I primi 100 giorni di Joe Biden alla Casa Bianca

I primi 100 giorni
di Joe Biden

  «Cento giorni fa ho ereditato un Paese in crisi. Dopo cento giorni, l’America è di nuovo in cammino». Così ha esordito il presidente statunitense Joe Biden, nella sua prima apparizione davanti al Congresso dopo la sua nomina per sottolineare i risultati raggiunti in poco più di tre mesi di amministrazione democratica. Dopo aver ricordato

Sette terroristi rossi arrestati
tre in fuga

  Sette comunisti italiani condannati per episodi di terrorismo sono stati arrestati stamani in Francia, mentre altri tre sono riusciti per il momento a sfuggire alla cattura. I dieci terroristi rossi sono accusati di omicidi e altri fatti di sangue, risalenti agli anni ‘70 e ’80, commessi quando militavano nelle Brigate Rosse, Nuclei armati contropotere

Vaccino anti Covid-19. Arriva Pfizer, Astrazeneca quasi fuori gioco

Mentre Pfizer cresce,
Astrazeneca è quasi fuori

  Alla fine del mese più di 20 milioni di italiani saranno stati vaccinati contro il Covid-19, circa un terzo della popolazione, al lordo delle persone che hanno ricevuto anche la seconda dose di vaccino. Il Commissario all’Emergenza Covid-19 Francesco Paolo Figliuolo ha annunciato l’arrivo di 2,2 milioni di nuove dosi di vaccino Pfizer, che

Superlega di Calcio. Il retroscena del progetto già sfumato

Dietro il progetto, la cattiva
gestione dei grandi club

  Con l’annuncio della nascita di una Superlega di Calcio e il rapido dietro front provocato dalla generale ed unanime disapprovazione, abbiamo assistito alle prove generali di una guerra appena iniziata, le 12 squadre secessioniste sicuramente non molleranno la presa, per alcune di loro è esploso un default finanziario che era in gestazione da anni

In 400 sabato 24 aprile a Semonte di Gubbio per dire No al Css

Il Css scuote gli animi
e insinua dubbi

  Gubbio, il 24 aprile, in una delle piazze della protesta per l’ambiente in Umbria, la struggente testimonianza della mamma Sara Tomarelli, la competenza del biologo Carlo Minciotti, la preparazione e il coinvolgimento di chi ha dato il suo contributo a una battaglia che va oltre il Css, ma riguarda il presente e ipoteca il

J.J.Bachofen, Il potere femminile, Mimesis

Matriarcato e patriarcato
nel Mediterraneo antico

La casa editrice Mimesis ripropone «Il Potere femminile» dello studioso delle civiltà del Mediterraneo antico Johann Jakob Bachofen. Si tratta di un’antologia dell’autore de «Il Matriar-cato» curata da Eva Cantarella.

Quattro città
in difesa dell’ambiente

  Umbria è in atto una guerra a colpi di… sit-in e altri eventi. Gli ambientalisti si sono movimentati, ora come non mai, a difesa di ambiente e salute del «cuore verde» d’Italia. Potremo insinuare che la presenza del primo Governo di Centrodestra della Regione Umbria ha fatto da innesco. Potremo pensare che le richieste

Beppe Grillo

Una difesa del figlio
sguaiata ed inaccettabile

  Le urla di Beppe Grillo, il suo volto, il suo smanettare, hanno un senso che va al di là dello sdegno che hanno generato in tanti. Nel video postato da Grillo sulla sua pagina Facebook non c’è solo la rabbia di un padre che cerca di difendere il figlio da quella che vuol fare

Valmontone. Aperto un drive-in vaccinale presso l'Outlet

Drive-in vaccinale
aperto presso l’Outlet

  Sabato 24 aprile, preso il Valmontone Outlet, aprirà un drive-in dedicato alla vaccinazione anti Covid-19. Il centro vaccinale nasce dalla collaborazione tra l’Assessorato alla Salute della Regione Lazio, la Asl Roma 5, il Comune di Valmontone e l’Outlet di Valmontone. La proprietà Dws Group e la società Promos che si occupa della commercializzazione e gestione

La pressione fiscale nel 2020 è arrivata al 41,3%

La pressione del fisco nel 2020
è salita al 43,1%

  La rilevazione della Cgil di Mestre relativa al 2020, indica che lo scorso anno la pressione fiscale è salita al 43,1%, avvicinandosi al triste primato del 2013 che raggiungeva il 43,4%. L’incremento rispetto al 2019 è stato dello 0,7% ascrivibile in massima parte al crollo del Prodotto interno lordo 2020 determinato dalla pandemia, che

Ucraina. 150mila soldati russi accerchiano il paese

Preoccupazione in Europa
per le tensioni tra Mosca e Kiev

  Cresce la tensione al confine tra Russia e Ucraina e l’Unione Europea inizia a manifestare la propria preoccupazione per una situazione che potrebbe a breve degenerare pericolosamente. Ad allertare Bruxelles la presenza di almeno 150mila truppe russe concentrate al confine con l’Ucraina, «il numero più alto di sempre, mentre nell’area al confine col Donbass