San Giovanni d'Asso tra le crete senesi della Val d'Orcia

Un borgo di Pace
e di tartufi

Tra le crete senesi della Val d’Orcia si erge il borgo di San Giovanni d’Asso, dominato dal suo Castello. All’interno si trova il Museo del Tartufo, una delle prelibatezze caratteristiche della Val d’Orcia. La cerimonia del Premio alla Pace.

Due Popoli due Stati per Palestrina e Israele. Aumenta in numero dei civili morti e feriti per i bombardamenti israeliano sulla striscia di Gaza.

Due Popoli due Stati
per Palestina e Israele

Mentre nella striscia di Gaza proseguono i bombardamenti e aumenta il numero dei civili morti, la comunità internazionale si interroga sulle soluzioni politiche che consentano sicurezza e convivenza pacifica ad ebrei e palestinesi.

Il voto del 23 e 23 ottobre 2023. Bene il Centrodestra a Trento e Monza, in crescita a Bolzano

Regione che vai,
Cd che vince o che cresce

Affermazione del Centrodestra nella Provincia autonoma di Trento, crescita in quella di Bolzano. Adriano Galliani eletto senatore del collegio di Monza che fu di Berlusconi. Il Comune di Foggia al Centrosinistra.

Salvati dai Carabinieri 24 cani maltrattati a Capanne nel comune di Corciano

Salvati da Carabinieri e Asl
i cani maltrattati a Capanne

I Carabinieri forestali di Magione e il personale del servizio Veterinario della Asl Umbria 1 hanno portato in salvo 24 cani maltrattati in un allevamento a Capanne nel comune di Corciano. Recidivo l’allevatore che è stato denunciato.

Aumentano i morti nello scontro tra Hamas e Israele

Il riconoscimento dei diritti altrui
come presupposto per la pace

Continua a salire il numero di civili morti e feriti a seguito dell’attacco di Hamas e della risposta di Israele, solo l’impegno della comunità internazionale può riuscire a frenare l’escalation del conflitto che insanguina la Palestina.

L’Italia vincente,
un anno di risultati

Fratelli d’Italia ha celebrato in tutta Italia il primo anno di Governo Meloni. In Umbria la manifestazione si è svolta al Teatro San Carlo. In video il messaggio della Premier registrato in Egitto.

Giorgia Meloni e Andrea Giambruno alla prima della Scala di Milano nel dicembre 2022. La fine della loro relazione utilizzata dalla sinistra Lgbt per l'ennesimo attacco alla famiglia tradizionale

Avvoltoi Lgbt in picchiata
sulla famiglia tradizionale

La sinistra Lgbt non esita a sfruttare l’«occasione» della fine della relazione tra la premier Giorgia Meloni e il compagno Andrea Giambruno per scagliarsi contro l’istituto della famiglia naturale che con la triste vicenda ha poco a che spartire.

La manifestazione Forza Italia per l'Umbria che si è svolta il 21 ottobre a Perugia

Il rilancio di Fi
in Umbria

Si è svolta sabato 21 ottobre all’hotel Giò di Perugia la manifestazione «Forza Italia per l’Umbria e per l’Italia». A concludere i lavori il ministro Paolo Zangrillo e il vicepresidente del Consiglio e presidente di Fi Antonio Taiani.

Ucciso da un cacciatore il cervo Bambotto, mascotte di Pecol

Ucciso il cervo
mascotte di Pecol

Un cervo di sette anni, di nome Bambotto era diventato la mascotte di Pecol, una frazione del comune di Val di Zoldo. È stato ucciso senza una ragione da un giovane cacciatore ventitreenne. Il paese in lutto.

Irene Vallejo, Il mio arco riposa muto, Bompiani. Nella foto: un ritratto di Publio Virgilio Marrone

L’arco di Enea
riposa muto

La scrittrice Irene Vallejo con «Il mio arco riposa muto» ci regala una godibile rilettura del Libro IV dell’Eneide che, rimanendo fedele alla storia, ci fa apprezzare nuovamente un capolavoro radicato nel nostro patrimonio culturale.

«Inaccettabile il clima d’odio
creato in Trentino»

Il Club Alpino Italiano denuncia il clima d’odio nei confronti di orsi e lupi alimentato dalle prese di posizione della Provincia Autonoma di Trento presieduta da Maurizio Fugatti. Nel 2023 già morti nove plantigradi.

Calcio scommesse. Coinvolti Nicolò Fagioli, Tonali e Zaniolo

Bravi in campo,
fuori mica tanto

Arriva il primo provvedimento per il nuovo caso di scommesse intorno al Calcio che ha coinvolto Nicolò Fagioli e i calciatori della nazionale Sandro Tonali e Nicolò Zaniolo. Allo juventino pena ridotta a 7 mesi più 5 di prescrizione alternativa.