Un patrimonio da proteggere
e valorizzare

  I recenti episodi di violenta microcriminalità accaduti al Parco degli Acquedotti, importante polmone verde, agricolo ed archeologico a ridosso dell’Appia Nuova e di Capannelle, ripropongono il grave problema della mancanza di sicurezza a Roma. Nella zona in questione, frequentata principalmente dai cittadini di Roma Sud, da molti bambini per l’area giochi presente vicino via

Stop alla violenza
contro i camici bianchi

  «Il servizio sanitario pubblico è un valore sociale e chi non lo merita deve perdere ogni beneficio, compresa l’assistenza gratuita. Siamo di fronte a una ‘carneficina’ incontrollata senza precedenti e le istituzioni non possono più stare a guardare senza mettere in campo risposte stringenti. Il fenomeno è talmente grave che non bastano più sanzioni,

L’Italia tenta di salvare
il piccolo Alfie

  Il giudice dell’Alta Corte Britannica ha ordinato di staccare la spina ad Anthony Hayden, due anni a maggio, così come aveva fatto lo scorso anno con il piccolo Charlie Gard. Il tragico copione sembra ripetersi: i genitori Kate James e Tom Evans (nella foto) si erano opposti invano alla decisione dei medici dell’Alder Hay

È Donato Toma
il neogovernatore

  Il Centrodestra strappa il Molise al centrosinistra, migliorando anche i risultanti delle politiche del 4 marzo. Il neo governatore Donato Toma, appoggiato da una coalizione di nove liste, conquista il 43,46%. Andrea Greco, il candidato del Movimento 5 Stelle, si è invece fermato al 38,5%, arretrando rispetto al 44,79% che il partito di Di

Tutti a piedi
per amore della Piana

  Gli abitanti di Castelluccio di Norcia invitiamo a partecipare all’evento «RivediAmo Castelluccio», che si svolgerà il giorno 29 aprile. Si tratta della prima edizione di un’iniziativa che è nata per promuovere il territorio con un turismo lento ecosostenibile, camminando a piedi attraverso i vecchi sentieri dei pastori senza utilizzo di veicoli, e promuovendo gli

Per i senza casa
arrivano le bollette

  Gli abitanti di Castelluccio sono ben lungi dall’aver superato le conseguenze del terremoto che nel nell’agosto del 2016 ha distrutto il loro Paese. La gran parte delle macerie non sono state ancora rimosse, la «zona rossa» impedisce l’accesso a quel che resta delle loro case, di realizzare le casette di emergenza nemmeno si parla,

Chi è allora
il vero cieco?

  Gabriele è cieco, i suoi occhi sono quelli di Pasta, un bellissimo Labrador. Con il suo cane-guida Gabriele si muove come una persona normodotata, ma il vice preside del Liceo Fermi di Alghero questo non interessa e caccia «letteralmente» Gabriele perché il suo cane non può entrare nella scuola. I suoi peli potrebbero causare

La tassazione più alta
del Bel Paese

  Roma in testa alla classifica delle città più vivibili? Neanche per sogno. Un primato, però, la Capitale lo ha, i suoi cittadini soffrono la tassazione più alta del Bel Paese, con un prelievo addizionale Irpef che è il più esoso fra tutte le città italiane. Peraltro, a questo eccessivo svuotamento delle tasche dei cittadini

Imbrattata con la vernice
la Fontana della Botte

  L’ennesimo sfregio ad un monumento cittadino è stato scoperto la notte scorsa a Trastevere. La fontana della Botte in via della Cisterna è stata interamente imbrattata da scritte fatte con la bomboletta spray. Il gesto segue un altro scempio artistico perpetrato ad una delle più note «edicole sacre» del rione: la Madonna dell’Arco di

L’incanto
del Giardino di Ninfa

  Mercoledì 18 aprile alle ore 17.15, presso la Sala del trono di Villa d’Este a Tivoli, si svolgerà un incontro del ciclo «De Rerum Natura. Indagini e riflessioni per la valorizzazione del giardino storico» sviluppato in collaborazione tra l’Istituto Autonomo Villa Adriana e Villa d’Este e l’Associazione Parchi e Giardini d’Italia (Apgi). Questo quarto appuntamento

Prima destabilizzano
poi bombardano

  Stanotte sulla Siria sono caduti i missili di Trump. In poco più di un’ora un centinaio di missili, alcuni dei quali intercettati, sono stati lanciati da Usa, Gran Bretagna e Francia, su tre obiettivi, a Damasco e a Homs. Nel mirino l’arsenale chimico del regime. Ancora non si conosce l’eventuale bilancio di vittime civili.

La «partecipazione»
muove i primi passi

  Se Carlo Messina, attuale Amministratore Delegato di Intesa San Paolo, avesse affermato una ventina d’anni or sono che «crede nelle sue persone e nella loro capacità» aggiungendo che la Banca sta realizzando un piano di azionariato diffuso rivolto a tutti i dipendenti del gruppo, non avrebbe resistito più di una settimana sulla poltronissima che