fbpx

La Vale condannata
per il disastro di Brumadinho

  La società mineraria Vale, considerata responsabile del disastro che il 25 gennaio scorso colpì la località di Brumadinho nello Stato di Minas Gerais, ha subito il 9 luglio la prima condanna per i danni causati alle persone, all’ambiente e alle attività economiche della regione interessata. La rottura dello sbarramento di contenimento Córrego do Feijão

Giulio Ciccone in testa
al Tour de France

  Per la prima volta un ciclista abruzzese conquista la maglia gialla al Tour de France. L’impresa è riuscita a Giulio Ciccone, ventiquattr’anni di Chieti. Il primato nella più importante corsa ciclistica al mondo è arrivato con il secondo posto conquistato giovedì 11 luglio nella sesta tappa di 160,5 chilometri da Mulhouse a La Planche

Rissa tra abusivi
con incendio

  Proseguiamo i nostri reportage dalle stazioni Termini e Tiburtina per far respirare ai nostri lettori il clima che si vive all’interno e nelle immediate vicinanze di questi importanti crocevia della mobilità romana, dove la cronaca nera è diventata una dei protagonisti. In particolare la Stazione Termini è un teatro di grandi contraddizioni, dove le

Immigrati in rivolta
per Internet

  Ancora migranti al centro dell’ennesimo caso di cronaca, ma il motivo dei disordini lascia sconcertati. Nel Cpr di Ponte Galeria, il Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Roma, scoppia la protesta degli immigrati: pasti migliori e smartphone gratis a tutti è la richiesta. Il Cpr è gestito dalla Prefettura, mentre la Polizia di

Si è spento João Gilberto
maestro della Bossa Nova

  È morto sabato 6 luglio a Rio de Janeiro il leggendario cantante e compositore brasiliano João Gilberto, uno dei creatori della Bossa Nova. Si è spento a 88 anni nel suo appartamento nel quartiere di Leblon, dove viveva solo nonostante le precarie condizioni di salute. Nato a Juazeiro nello stato di Bahia il 10

Il bagno dei cervi nel Parco Nazionale d’Abruzzo

Il bagno dei cervi
nel Parco Nazionale d’Abruzzo

  Gli effetti del gran caldo di questi giorni si fanno sentire anche in alta quota. Siamo a 2000 metri di altitudine nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, e le spettacolari immagini del video girato da Pietro Santucci documentano come centinaia di cervi sentano il bisogno di rinfrescarsi. «Poche volte durante le mie osservazioni

Open Day nutrizionale
il 10 luglio

  Il prossimo 10 luglio a Roma prevenzione e solidarietà saranno al centro dell’Open Day nutrizionale che si svolgerà in via Arno 40. Sotto la lente di ingrandimento delle dottoresse Laura Petrini Rossi e Maila Fiorentini le patologie del terzo millennio, gravi e meno gravi, ma che incidono sulla vivibilità di un quotidiano urbano fatto

Vince M.
Il figlio del Secolo

  Con il primo volume del suo romanzo storico sul Duce, Antonio Scurati si è aggiudicato il Premio Strega, il riconoscimento letterario italiano più prestigioso. M. Il figlio del secolo, edito da Bompiani ha staccato ampiamente gli altri quattro finalisti. «La vittoria al premio Strega – ha dichiarato un contentissimo Scurati – significa gioia, è

Pam chiude e manda
a casa 14 lavoratori

  Dal primo luglio ha chiuso il Supermercato Pam di circonvallazione Aurelia 21-23. Restano ancora le insegne pubblicitarie di questo esercizio di quartiere nel quale prestavano servizio 14 persone. Undici donne e tre uomini conosciuti e stimati dagli abitanti dell’Aurelio. La chiusura del Pam Irnerio era nell’aria da quanto lo scorso anno è stato aperto

Tra ondate di calore
e acquazzoni improvvisi

  Stiamo vivendo l’estate più calda di sempre. Ondate di calore africano si susseguono senza tregua soprattutto al centro-sud Italia. Infatti ne sta finendo una e subito ce n’è in agguato una nuova. E così questa nuova fiammata africana prevista per il prossimo weekend è alle porte e si parla di picchi vicino ai 40 gradi.

Siamo sempre meno,
poco più che 55milioni

  Sarà il caldo che imperversa da nord a sud dello stivale, che spossa e non permette la piena lucidità ma, in questo periodo, non sembra esserci una sola buona notizia. Ora tocca, con l’ultimo comunicato, all’Istituto Italiano di Statistica: parliamo di crollo demografico. Non è una notizia completamente nuova, è un trend che si

L’allarme dei medici
per i rifiuti in strada

  Lunedì 1 luglio, nella calura estiva che tocca i 35 gradi, la Capitale affonda nell’immondizia non raccolta. L’ordine dei medici dà l’allarme. La città si sta trasformando «in una maleodorante discarica a cielo aperto, con forti rischi per la salute dei cittadini». A parte i cattivi odori e l’ingombro dei marciapiedi e in parte