La Politica

Tolto il segreto sui verbali
del Cts Protezione Civile

Di Ernesta Cambiotti / 6 Agosto 2020 /

  Un bel dietro front, quello del Governo, sulla vicenda «segreto di Stato» sui verbali Cts anti-Covid, da cui derivano i Dpcm che hanno regolato e limitato la vita degli italiani in questi ultimi mesi. La sentenza del Tar del Lazio, pronunciata il 13 luglio scorso, stabiliva che i verbali del Comitato tecnico e scientifico…

Read More

I «segreti» del Governo
sull’emergenza sanitaria

Di Ernesta Cambiotti / 2 Agosto 2020 /

  Ha dell’increbibile quanto succede in Italia, dove il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, al governo con Pd e Movimento Cinque Stelle, vuole mantenere il «segreto di Stato» sui verbali della Protezione Civile sull’emergenza Covid-19. Si avete capito bene. I pentastellati, quelli della democrazia partecipata, quelli delle decisioni prese consultando la base, quelli della voce…

Read More

Tra lacune del documento
e insistenza di Abc

Di Fabrizio Di Ernesto / 16 Giugno 2020 /

  La notizia di presunti finanziamenti venezuelani ai Cinque Stelle pubblicata dal periodico spagnolo Abc sta sconvolgendo la politica italiana ma rischia di trasformarsi in un clamoroso autogol per chi sta cavalcando uno scoop che rischia di essere falso. Sia l’Ambasciata venezuelana a Roma che i Cinque Stelle stanno valutando azioni legali contro Abc ritenendo…

Read More

Ma possibile che il Pd
non si interessi di sicurezza?

Di C.D. / 22 Maggio 2020 /

  «Due sono le priorità per l’Italia in questo momento, lavoro e sicurezza, e non ho sentito il Pd parlare né dell’uno né dell’altra». È un Vincenzo De Luca scatenato quello visto sui social in queste ore, a margine di un intervento pubblico dove i presenti hanno apprezzato le sue dichiarazioni schiette e perentorie con…

Read More

Più welfare, più ricerca
e protagonismo in Europa

Di Lino Rialti / 28 Aprile 2020 /

  La fine del lock down è vicina. La soluzione dei problemi scatenati direttamente ed indirettamente dal Covid-19 molto meno. Stiamo, intanto, scaldando i motori: stiamo per ripartire. Dobbiamo cominciare a pensare alla ripresa economica dell’Italia. Difficile poter dire di essere tranquilli e nemmeno felici. La felicità la potremo provare quando usciremo definitivamente da questo…

Read More

Ma la «fase due»
è una fake news

Di Ernesta Cambiotti / 27 Aprile 2020 /

  Una domenica sera, un Paese intero in attesa dell’annuncio della tanto agognata «fase due» di questa crisi da Covid-19. Tutti in ascolto per l’ennesima conferenza stampa, rigorosamente nel fine settimana, rigorosamente in serata. Sorpresa! La fase due di Conte non ci sarà, avremo soltanto una «fase uno» leggermente «ampliata». Avremo un Paese spaccato in…

Read More

L’elogio dell’ignoranza
del senatore Dessì

Di Ernesta Cambiotti / 18 Aprile 2020 /

  È uno scivolone che lascerà il segno, quello del senatore pentastellato Emanuele Dessì contro il bonus 600 euro ai professionisti! In un momento così difficile e pieno di sofferenza non trova nulla di meglio da fare che insultare, chi il pane se lo guadagna, lavorando. Se la prende con i professionisti che hanno presentato…

Read More

Un’Italia unita nel lutto
e nel sostegno reciproco

Di Lino Rialti / 31 Marzo 2020 /

  Un minuto di silenzio per le vittime del Covid-19 e per dare sostegno a tutti quelli che sono i prima linea. Ore 12 del 31 marzo: l’Italia, già ferma per la guerra al Coronavirus, si è unita in un fortissimo abbraccio virtuale. Bandiere a mezz’asta, sindaci con la fascia tricolore davanti alle residenze municipali…

Read More

Ma non era una partita
tra scapoli e ammogliati

Di Lino Rialti / 27 Marzo 2020 /

  Sei ore di vertice ed un nulla di fatto. Il Consiglio europeo in videoconferenza ha portato ad un rinvio di 15 giorni. Le richieste dei paesi dell’Europa del sud hanno incontrato un fermo diniego da parte di Germania, Olanda ed Austria. Questi paesi, insomma, non si fidano di noi. Certo, la solidarietà alla base…

Read More

Per uscire dall’impasse
Conte scrive a Michel

Di Lino Rialti / 26 Marzo 2020 /

  L’economia ai tempi del Coronavirus: l’Italia guida il fronte dei paesi contro la linea rigorista. Sì, anche in questo periodo tedeschi ed olandesi vorrebbero rimanere nei parametri economici pre-pandemici. Giuseppe Conte, invece, ha preso carta e penna e si è esposto per primo, subito appoggiato da Francia, Belgio, Irlanda, Lussemburgo, Grecia, Spagna, Slovenia e…

Read More