fbpx

Spelacchio emblema
di un fallimento

  Spelacchio non arriverà a Natale, si seccherà prima, aveva sentenziato un professore di Culture arboree intervistato il 15 dicembre dal Corriere della Sera. Così quattro giorni dopo il Dipartimento Ambiente di Roma Capitale si è affrettato a certificare il decesso dell’albero di Natale di piazza Venezia, interrompendo le patetiche difese a colpi di Twitter

Se Spelacchio fosse
rimasto in Val di Fiemme

  Questa storia di Spelacchio assume toni burleschi. Non è in discussione la decisione del sindaco Raggi di spendere 48.000, dico 48.000 euri, per adornare piazza Venezia del tradizionale albero di Natale, ma l’incuria con la quale si è proceduto all’acquisto. L’occhio, infatti, vuole la sua parte e questo povero albero già morto prima dell’allocazione

Perugia-Milano
in tre ore e quindici

  L’alta velocità arriva anche in Umbria. Da Perugia a Milano in tre ore ed un quarto. Da febbraio prossimo il Frecciarossa partirà dalla stazione di Perugia con destinazione il capoluogo meneghino. Lo hanno annunciato il presidente della Regione Umbria Marini assieme all’Ad di Trenitalia Orazio Iacono. Il Frecciarossa partirà, da Perugia alle 5,13 con

Nanoparticelle
per combattere il cancro

  La ricerca scientifica nella guerra contro il cancro continua a fare passi da gigante grazie alle nanotecnologie. Un nuovo sviluppo in tal senso riguarda l’ipertermia magnetica delle nanoparticelle magnetiche capaci di generare calore al fine di combattere in modo selettivo le sole cellule cancerogene, e salvare quelle sane. Le nanoparticelle magnetiche sono una classe di nanoparticelle (particelle

Teto De Filippo,
sulle orme di Trilussa

  Largo Trieste 14 diventa la meta. Un lavoro in gergo dialettale che esprime emozioni sincere, vere, uniche e di retriva memoria borgo capitolina. Nella presentazione del lavoro di Stefano De Filippo, in arte e famiglia Teto, Antonio Capitano, saggista e editorialista guidoniano, ha esordito con una citazione che eleva subito il tono del discorso:

Restaurata a San Paolo
piazza de Azevedo

  Fine settimana di re-inaugurazioni a San Paolo dove sono stati ufficialmente presentati i restauri due piazze del centro cittadino realizzati grazie al contributo di imprese italiane, d’intesa con il consolato italiano e l’Istituto per il commercio con l’Estero (Ice). Dopo aver completato il 6 agosto scorso il restauro di piazza dell’Immigrato italiano, il progetto

Scontro frontale
sulla via Aurelia

  Il senatore ed ex ministro Altero Matteoli, 77 anni, è morto nel pomeriggio di oggi in un incidente stradale sulla via Aurelia nei pressi di Capalbio. Si è trattato di uno scontro frontale, violentissimo, tra la sua Bmw e un suv Nissan, con due persone a bordo, rimaste entrambe ferite. Secondo una prima ricostruzione,

L’Inter cade e il Napoli
riconquista la vetta

  Alla 17a giornata l’Inter perde la sua imbattibilità e lascia la testa del campionato, cadendo a sorpresa a San Siro, 1-3 dall’Udinese. Tutte le prime ne approfittano. Il Napoli e la Juventus sconfiggendo agevolmente, entrambe fuori casa con l’identico punteggio 1-3, rispettivamente il Torino e il Bologna. La Roma a fatica e in estremis,

Esosa e malfatta
la posa di Spelacchio

  Non appena l’albero di Natale del Campidoglio, un abete rosso arrivato dalla Val di Fiemme, è stato collocato in piazza Venezia, ha cominciato subito ad attirare le critiche e soprattutto gli sfottò dei romani. In breve tempo gli è stato affibbiato un nome consono al suo aspetto scarno: Spelacchio. Come spesso accade, le battute,

Se Virginia batte
Maria Elena

  Martedì sera sul red carpet per la prima della stagione dell’Opera di Roma, che si è aperta con «La Damnation de Faust» di Hector Berlioz, si sono confrontate due giovani donne della politica italiana: l’ex ministro e attuale sottosegretario alla presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi e il Sindaco di Roma Virginia Raggi. La

Il tritarifiuti dell’Ama
atteso a via dei Romagnoli

  Nonostante le smentite del sindaco Virginia Raggi e dell’assessore capitolino all’Ambiente Pinuccia Montanari, ripetute nella recente campagna elettorale dall’attuale presidente del Municipio X Giuliana Di Pillo, sembra proprio che il tritovagliatore mobile dell’Ama stia per essere trasferito ad Ostia dall’attuale sito di Rocca Cencia. L’assessore regionale all’Ambiente Mauro Buschini, rispondendo ad una interrogazione del

Fu legittima difesa,
potete restituirgli la pistola

  Il gip di Milano, Teresa De Pascale, in accordo con la richiesta della Procura, ha finalmente archiviato l’inchiesta che era stata aperta per omicidio volontario a carico di Francesco Sicignano, un pensionato di Vaprio d’Adda, nel Milanese, che nell’ottobre del 2015 aveva ucciso un ladro che si era introdotto nelle sua abitazione. La vicenda