In corteo contro
i licenziamenti alla Perugina

  Sabato 7 si è snodata per le strade del capoluogo umbro la manifestazione di protesta contro i nuovi licenziamenti alla Perugina. Il gruppo Nestlè, dal quale dipende la storica azienda dolciaria, ha infatti annunciato centinaia di esuberi. Per dire No ai 340 licenziamenti annunciati, sono scese in piazza poco più di mille persone. Ancora

Una su quattro sotto
la soglia di povertà

  I lavoratori autonomi in Italia sono diminuiti di 297.500 unità (-5,5%) dal 2008 al primo semestre del 2017, contrariamente al numero dei lavoratori dipendenti, che è invece aumentato di quasi l’1,8%. La crisi economica ha quindi colpito maggiormente il popolo delle partite Iva rispetto ai lavoratori dipendenti e i pensionati: una partita Iva su

I giovani delfini osservano incuriositi i due scoiattoli

I giovani delfini
e i due scoiattoli

  Due scoiattoli sono entrati come visitatori nel SeaLife, il grande acquario di Orlando in Florida. Quando arrivano davanti al vetro della nursery dei delfini succede qualcosa di imprevisto. I cuccioli di mammifero sono tremendamente incuriositi e si alternano fra loro, con i musi attaccati al cristallo della vasca, per cercare di scoprire cosa sono

Creare lavoro
per far crescere il Paese

«Non ci sarà mai crescita in Italia se prima non si affronta il problema del lavoro. Serve una scossa che riposizioni le priorità nel giusto ordine, partendo da quei sei milioni tra disoccupati, neet e persone che sono in serie difficoltà economiche. Non è con la svalutazione del lavoro che si crea occupazione ma attraverso

Operazioni antidroga
dei Carabinieri

  I Carabinieri della Compagnia di Tivoli hanno svolto dei mirati servizi antidroga volti a contrastare lo spaccio delle sostanze stupefacenti, che hanno permesso di arrestare ben 8 persone per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, al rinvenimento e sequestro di migliaia di dosi di droga già pronte per essere

Quel ghigno beffardo che
non possiamo dimenticare

  Il terrorista dei Proletari Armati per il Comunismo Cesare Battisti, beniamino della sinistra radical chic francese e protetto dei governi brasiliani di Lula e Dilma Russef, è stato arrestato ieri a Corunbà, alla frontiera tra Brasile e Bolivia. Battisti condannato a quattro ergastoli per altrettanti omicidi in Italia durante gli anni di piombo è

Un’infelice metafora
dell’umanità

  Dopo il passaggio infelice al festival di Venezia approda nelle sale Madre!, il nuovo film di Darren Aronofsky, regista statunitense famoso per opere come «Il Cigno Nero» e «Requiem for a dream», e diventato uno degli autori più interessanti del panorama americano contemporaneo. Il film aveva suscitato molta curiosità grazie a un battage pubblicitario

Precetto religioso
o rinuncia alla femminilità

Nei giorni scorsi la presidente dell’Associazione dei Giovani musulmani d’Italia Nadia Bouzekri si era fortemente lamentata per essere stata invitata a togliersi velo e a rimanere con le braccia scoperte, durante i controlli al varco di frontiera dell’aeroporto di Orio al Serio in provincia di Bergamo, dove era andata per prendere un volo diretto a

Serve un patto
per la prevenzione

Il 3 ottobre in occasione del ventennale del sisma del 1997, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deposto una corona di fiori sulla mattonella collocata all’ingresso della Basilica superiore di Assisi dove, per il crollo di parte delle volte, morirono due tecnici della Soprintendenza e due religiosi. Poi si è recato al Teatro Lyrick

La Juve frena e lascia
il Napoli solo in testa

Nel posticipo serale la Juventus in vantaggio di due goal a Bergamo si fa raggiungere dai padroni di casa. Dybala non è in serata e sul 2-2 sbaglia un rigore che costa il primato in classifica ai bianconeri. Nella partita delle 12.30 il Napoli aveva regolato agevolmente 3-0 il Cagliari, aprendo le segnature già al

Storie di ordinaria
follia

Il libro di Cecilia Passeri Storia di ordinaria follia verrà presentato il 6 ottobre alle ore 17 presso la Sala Morena della Biblioteca Sperelliana, in Via Fonte Avellana, Gubbio. Il libro racchiude una raccolta di poesie trattanti, a volte in modo più diretto a volte meno, temi attuali quali il femminicidio, l’immigrazione, la disabilità, con

In piazza a Perugia
sabato 7 ottobre

La regione Umbria è sempre più povera. Secondo l’Istat la percentuale di famiglie povere supera la media nazionale. Il turismo è stato pesantemente condizionato dai recenti eventi sismici e, in genere, tutti i settori sono in crisi. Il saldo tra le imprese che nascono e quelle che chiudono è negativo. È di questi giorni la