Paolo Leone
e le sue «Onde»

  Paolo Leone è un ragazzo di 22 anni con la passione per la poesia. Come tanti, ha lasciato la sua terra e si è trasferito a Roma, prima per studiare e poi per lavorare. Nella Capitale ha portato con se la passione per la scrittura e l’amore per il suo paese d’origine Palata, un comune

Il finto inverno
che ha ingannato le api

  Cambiamenti climatici o non, questo finto inverno ha ingannato anche le api. La temperature molto al di sopra della norma e le giornate di sole, l’assenza di piogge, hanno risvegliato, con oltre un mese di anticipo le api. Loro si aspettano la primavera, ma sono in pericolo, l’inverno potrebbe ancora dare una sferzata e

Boris Johnson annuncia
i primi paletti

  C’era solo da aspettare. Il Regno Unito prepara le barricate, alza i muri veri, quelli burocratici. Nel 2021 si inizia… Ora che la Gran Bretagna è definitivamente fuori dall’Europa, passati i periodi di transizione, insomma quest’anno, arrivano i primi dictat. I primi stop agli immigrati con bassi profili professionali, i non specializzati, e la

I cappellani militari
nella I Guerra Mondiale

  Nella sua video rubrica di recensioni il professor Antonio Saccà ci parla dei Cappellani Militari della Prima Guerra Mondiale, prendendo spunto dal libro di Eraldo Pittori «La guerra vera comincerà quando verrà la pace» edito nei Quaderni del Consiglio Regionale della Marche.

Dopo nove anni
Aleppo torna libera

  Dopo quasi nove anni di guerra Aleppo è stata liberata e la Siria è sempre più vicina al ritorno alla normalità precedente alla guerra ed all’avanzata dei fondamentalisti islamici sunniti. Martedì 18 febbraio è infatti stato riaperto l’ultimo tratto rimasto chiuso dell’autostrada Damasco-Aleppo ed ha ripreso a funzionare anche l’aeroporto cittadino della metropoli della

Il sindaco Sabrina Anselmo
sfiduciata dai consiglieri

  Le dimissioni in blocco di 9 consiglieri comunali su 17, hanno fatto cadere il sindaco Sabrina Anselmo. Nel giugno del 2016 l’esponente grillina era stata eletta con il 55,1% dei voti. A determinare la caduta del sindaco e lo scioglimento del Consiglio comunale sono state le dimissioni rassegnate dai consiglieri di opposizione Silvio Bianchini,

I due Matteo,
gli incubi di Conte

  Il potere logora, chi non lo ha. Questa la verità, sempre più vera, che Giulio Andreotti, il Divo Giulio, aveva teorizzato in una massima che oramai è storia. Infatti Giuseppe Conte non sa come fare, ma sa che, se dovesse andare a casa, sarebbe finita, sarebbe la fine di tutto e quindi si arrovella

La morte di Aurora,
malasanità o cause naturali?

  La sedicenne Aurora Grazini da giorni accusava problemi di salute. Venerdì 14 febbraio dopo un malore era stata portata in ospedale al Pronto Soccorso dell’Ospedale Belcolle di Viterbo, ma il giorno dopo è stata trovata morta nel suo letto dai genitori nella sua casa a Montefiascone in Provincia di Viterbo. Sembra che la ragazza accusasse

Arriva il Far West
per i cinghiali

  I cinghiali sono stati nominati il nemico numero uno degli agricoltori in Umbria! Più del cambiamento climatico, più del glifosato e degli altri fitofarmaci pericolosi, più di tutto. È vero che il numero di questi animali, è aumentato, ma, se è così, allora dobbiamo porci delle domande. Ogni specie ha una sua regolamentazione sociale.

Morire a vent’anni
per anoressia

  Lorenzo Seminatore, questo il giovane di 20 anni deceduto il 3 febbraio nella sua casa di Torino, dopo anni di malattia. Si ammalò di anoressia a 14 anni, a 20 però il suo corpo ha ceduto e si è arreso. Ora i genitori, Francesca e Fabio, lasciati soli durante tutto questo calvario, vogliono denunciare quanto

I diversi «amori»
dei filosofi greci

  San Valentino: protettore degli amanti, degli epilettici e degli innamorati. Ovviamente epilessia ed amore hanno qualcosa in comune. I momenti concitati, le cosiddette farfalle allo stomaco, il pensiero obnubilato. Sin dall’antichità si è provato a capire il fenomeno dell’innamoramento. In Grecia circa duemila anni fa in molti filosofi si sono soffermati a disquisire sull’argomento.

Un lavoro ad alto rischio
senza assicurazione Inail

  La legge italiana stabilisce che l’assicurazione Inail è obbligatoria per tutti i datori di lavoro che occupano lavoratori dipendenti in attività che la legge identifica come rischiose. Per coloro che non adempiono a tale obbligo o presentano domanda di iscrizione non contestualmente all’inizio dell’attività sono previste sanzioni civili. Può sembrare assurdo ma da questo