Mentre Papillon è in fuga
buone nuove per Gaia

  Il problema degli orsi in Trentino continua a fare notizia. L’orsa JJ4 o meglio Gaia, è stata nuovamente «assolta» dal Tar di Trento perché quanto accaduto sul monte Peller «non è imputabile al comportamento problematico di un singolo orso, bensì a un più ampio problema di gestione della convivenza con l’uomo». Quindi, per ora, e

La città ostaggio
di spacciatori africani

  Dosi di droga nascoste nei telai delle biciclette con cui si spostano per la città. ma anche sotto le panchine, nei contatori, nelle lavanderie a gettoni. Accade da anni a Firenze, in pieno centro, e la gente non ce la fa più a sopportare la città ostaggio degli spacciatori africani. Ogni giorno scattano risse

Rom tenta di vendere
sessualmente figlio di 3 anni

  La follia umana raggiunge vette inimmaginabili: sul lungomare di Ostia un uomo è stato arrestato mentre tenta di vendere il figlio di 3 anni per prestazioni sessuali. L’uomo di etnia Rom è il padre naturale. La mamma, appena diciottenne, si è dichiarata all’oscuro di tutto. La sconcertante vicenda si è consumata sul lungomare Amerigo

Per Joe Biden una vice
afroamericana?

  In vista delle presidenziali di novembre il presidente uscente Donald Trump ed il suo rivale Joe Biden stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli per provare a vincere. Se Trump, come da tradizione, punta su promesse e attacchi verbali Joe Biden, anche sfruttando l’onda emotiva provocata della «Black lives matter» punta tutto sul politicamente

Una giornata
alla Colacem di Ghigiano

  Ho partecipato pure io all’open day della Colacem di Ghigiano. L’evento nasce sicuramente in seguito alla ormai nota richiesta di aggiornamento dell’Autorizzazione Integrata Ambientale (Aia) con l’inserimento del Css Combustibile, in aggiunta al Pet Coke, attualmente utilizzato per la produzione di cemento. Niente di più di quello che mi aspettavo: l’area esterna della cementeria è

Il Governo non ha prorogato le scadenze fiscali di luglio

Ancora nessuna proroga
dei versamenti

  Ad oggi, un venerdì 17 di un orribile anno 2020, non si ha nessuna traccia della proroga delle scadenze fiscali di luglio che si abbatteranno sugli italiani lunedì 20, anzi il Mef la esclude. Non è solo colpa del Covid-19, se un Paese come l’Italia sta attraversando una crisi economica e sociale così profonda

Il Tar sospende l’abbattimento
dell’orsa Gaia

  Il destino di un’orsa è il destino dell’uomo. Ognuno per il suo verso viene manipolato, usato, buttato. L’orsa Gaia, la cui sigla di riconoscimento è JJ4, per ora è salva. La plantigrade era stata «condannata a morte» dal Presidente della Provincia autonoma, Fugatti, perché ritenuta colpevole di aver aggredito due cacciatori in perlustrazione sul

Degrado, inquinamento
e corpi di reato

  La denuncia presentata dalle consigliere regionali Roberta Angelilli e Chiara Colosimo e rilanciata dai servizi de Le Iene ha acceso i riflettori sul campo Rom di Castel Romano, fra degrado dell’area, inquinamento ambientale e abbondante presenza di carcasse di auto rubate. Messi di fronte all’impossibilità a far finta di niente, Comune di Roma e

A fornire la dose fatale
un antifascista militante

  Aldo Maria Romboli, il tossicodipendente e spacciatore quarantunenne reo confesso di aver venduto la dose di metadone letale a Flavio e Gianluca, i due ragazzi morti a Terni, è un rapper, antifascista militante più volte ospite nei festival organizzati dai centri sociali del luogo nonché un ultrà della Ternana già soggetto a Daspo. Nella

Un convegno per il «No»
ai fumi del Css

  Il Covid non ferma gli eugubini desiderosi di capirne di più sul Combustibile Solido Secondario (Css) e sulla possibilità che venga bruciato nei cementifici. Il 10 luglio sono presenti circa 300 persone, ripartite tra l’ex-refettorio della Biblioteca Sperelliana di Gubbio, il chiostro di San Pietro, corridoi e strada, oltre a quelle che hanno seguito

Intitolare al Maestro
l’Auditorium della Capitale

  Una iniziativa destinata ad avere successo, applaudita trasversalmente al Campidoglio e che non lascia spazio a polemiche: una sintesi di intenti che è riuscita solo al grande maestro Ennio Morricone. La mozione per intitolare ad Ennio Morricone l’intero Auditorium Parco della Musica all’indimenticato compositore, presentata in Campidoglio dal M5S, è stata infatti subito condivisa

Per condannare il razzismo
non occorre genuflettersi

  Il pilota della Ferrari Charles Leclerc non ha aderito al gesto di inginocchiarsi sulla griglia di partenza del Gran Premio d’Austria a sostegno del movimento Black Lives Matter ed è rimasto in piedi. Insieme a lui anche Max Verstapen. Come gli altri piloti entrambi indossavano la maglietta nera con la scritta «end racism». La