fbpx
Sull'Ucraina confronto a Ginevra fra Usa e Russia

Il confronto tra Usa e Russia
sulla sicurezza in Europa

  Continuano ad aumentare le tensioni tra Usa e Russia per l’Ucraina, nuovo oggetto del contendere il futuro della sicurezza in Europa. Nel corso del vertice di Ginevra sull’Europa il viceministro degli Esteri russo Serghei Ryabkov, Mosca ha rilanciato tutte le sue richieste, in primis la garanzia che l’Ucraina non entri nella Nato mentre Washington,

La Regione Sicilia tiene le scuole in Dad per 3 giorni

La Regione proroga
il Governo impugna

  La Regione Sicilia ha deciso il rinvio di tre giorni della riapertura delle scuole per consentire di verificare tutti gli aspetti organizzativi a causa dell’aumento dei contagi da Covid. Mercoledì prossimo è prevista un’altra riunione della task force regionale che potrebbe decidere un ulteriore proroga. Il Governo ha annunciato che impugnerà la decisione del

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando indagato per le bare insepolte

Leoluca Orlando indagato
per le bare insepolte

  Il sindaco Leoluca Orlando, è indagato per omissione d’atti d’ufficio per la vicenda delle bare insepolte al cimitero di Palermo. Le bare che giacciono insepolte sarebbero ormai oltre 900. La scandalosa vicenda si trascina dal 2020 quando divenne di dominio pubblico che i feretri non venivano tumulati. Attualmente sarebbero oltre 900. Le bare giacevano

Cinema. Virzì rilancia la proposta del «biglietto sospeso»

Biglietto sospeso
e sostegno per l’indotto

  «L’idea del biglietto sospeso ci piace e la sposiamo in pieno per favorire una giusta inclusione sociale e per tenere sempre accesi i riflettori sul comparto cinematografico». A sostenerlo è Filippo Virzi, Segretario regionale Ugl Creativi Sicilia. «Urgono azioni concrete – afferma Virzì – e soluzioni sostenibili per tutti gli attori della filiera cinematografica.

Ragazzo faccia a faccia con il cinghiale in via Stresa

Faccia a faccia
con il cinghiale

  Qualche giorno fa, un ragazzo che risaliva via Mario Fani, arrivato all’angolo con via Stresa si è trovato faccia a faccia con un grosso cinghiale che procedeva nella direzione opposta. Il giovane ha sussultato per la sorpresa e con un balzo in avanti ha evitato il contatto con l’animale che proseguiva impassibile il suo

Marsciano, cinghialaro lascia morire il suo cane di freddo

Il cinghialaro e il cane
morto di freddo

  Questa è una brutta, anzi bruttissima, storia di animali e umani. L’attore principale è un cacciatore «cinghialaro», che ha lasciato morire di freddo il suo cane. Il luogo ė situato nel Comune Marsciano, in provincia di Perugia. La vittima, chiaramente, è il povero cane. Il cacciatore deteneva la povera creatura in una specie di

La Cina modernizzerà il suo arsenale nucleare

Pechino non rinuncia
a modernizzare il suo arsenale

  Le autorità di Pechino hanno annunciato che la Cina continuerà a modernizzare il proprio arsenale nucleare per motivi di sicurezza nazionale e ha invitato gli Stati Uniti e la Russia a ridurre i loro depositi nucleari. L’annuncio è stato dato da Fu Cong, il direttore del controllo degli armamenti del ministero degli Esteri cinese,

1° round ai cementieri ma Gubbio si ribella

1° Round ai cementieri
ma Gubbio si ribella

  Sembrerebbe che i Cementieri abbiano vinto la loro battaglia per bruciare Css combustibile nei loro impianti intorno a Gubbio. Dopo la presentazione di nuove istanze il 17 novembre, nonché del ricorso al Tar per la decisione di assoggettabilità alla Valutazione di Impatto Ambientale (Via) di quelle precedenti, non potendo essere superato il parere vincolante

Al Torrino il 4° flambus del trasporto pubblico romano a dicembre

Al Torrino il 4° flambus
di dicembre

Un autobus della Tpl è andato a fuoco martedì 28 in piazza Monte Tai al Torrino. Si tratta del quarto episodio di autocombustione che si verifica nel solo mese di dicembre. La scorsa settimana era completamente bruciato anche un jumbo bus.

Malvinas-Falkland si riaccende la disputa tra Argentina e RU

Si riaccende la contesa
tra Londra e Buenos Aires

  Si ridesta la polemica tra Inghilterra e Argentina in merito alle isole Malvinas, Falkland secondo i britannici. A rilanciare lo scontro dialettico il premier inglese Boris Johnson che è tornato a sottolineare la sovranità della regina Elisabetta II, rilanciata da un referendum popolare del 2013, sull’arcipelago dove ormai la quasi totalità della popolazione è

Philippe Conrad, Al-Andalus, Passaggio al Bosco

Al-Andalus, la favola
del paradiso multiculturale

Il presidente dell’Istitut Iliade Philippe Conrad, nel saggio Al-Andalus, edito da Passaggio al Bosco, smonta la favola del «paradiso multiculturale» nel quale sarebbe vissuta la Spagna dal VII al XV secolo durante la dominazione musulmana.

Miro Renzaglia, Cane sciolto, Passaggio al Bosco

Il nero muove e perde,
il romanzo vince

Ambientato nella Roma degli anni Settanta il romanzo di Miro Renzaglia «Cane sciolto», edito da Passaggio al Bosco, è un autentico gioiellino di scrittura. L’eterno confronto fra l’uomo e il suo Destino.