Ambiente

Una conferma della cattiva
gestione degli orsi trentini

Di Ernesta Cambiotti / 8 Settembre 2020 /

  In Trentino hanno catturato per la terza volta l’orso M49 che per le sue due incredibili fughe dal recinto del Casteller, si è conquistato il soprannome di Papillon. Avanziamo i nostri dubbi sui possibili maltrattamenti e sull’evidente incompatibilità etologica dei trattamenti subiti e della stabulazione dell’orso Papillon al Casteller. Vien da dire una vera…

Read More

Era proprio necessaria
la riapertura anticipata?

Di Ernesta Cambiotti / 4 Settembre 2020 /

  Dai primi giorni di settembre, per accontentare i cacciatori, in crisi di «astinenza», è ripresa la caccia in molte Regioni – salvo laddove il Tar, accogliendo i ricorsi delle associazioni Ambientaliste e di Protezione Animale, l’abbia sospesa. Si tratta di un anticipo della stagione venatoria, limitata nelle modalità e nelle specie cacciabili. In natura…

Read More

Niente schiusa a Torvaianica,
attesa per Palo Laziale

Di Red / 27 Agosto 2020 /

  Questa notte a Torvaianica esperti della Stazione Zoologica Anthon Dohrn di Napoli e di TartaLazio hanno ispezionato sulla spiaggia il nido della tartaruga Caretta Caretta. Passati 64 giorni dalla deposizione c’era il fondato sospetto che l’auspicata schiusa della uova non sarebbe avvenuta. E così sarà. Il nido presentava poche uova, tutte di dimensioni anormali…

Read More

Mentre Papillon è in fuga
buone nuove per Gaia

Di Ernesta Cambiotti / 30 Luglio 2020 /

  Il problema degli orsi in Trentino continua a fare notizia. L’orsa JJ4 o meglio Gaia, è stata nuovamente «assolta» dal Tar di Trento perché quanto accaduto sul monte Peller «non è imputabile al comportamento problematico di un singolo orso, bensì a un più ampio problema di gestione della convivenza con l’uomo». Quindi, per ora, e…

Read More

Nell’area archeologica
la giornata mondiale delle Api

Di C.D. / 23 Maggio 2020 /

  L’Istituto Villa Adriana e Villa d’Este – Villae, nel celebrare il 20 maggio la terza Giornata Mondiale delle Api, ha installato a Villa Adriana, in collaborazione con la Federazione Apicoltori Italiani (Fai), nell’ambito del progetto Apincittà, una postazione di alveari per il biomonitoraggio e per la mappatura delle specie vegetali presenti e degli eventuali…

Read More

Infine Papillon
è stato incarcerato

Di Ernesta Cambiotti / 13 Maggio 2020 /

  L’orso M49 Papillon che per nove mesi era riuscito a sfuggire alla cattura, è stato preso sulle montagne del Trentino e ora è in carcere. In un carcere elettrificato, molto stretto per un orso, figuriamoci per lui abituato a muoversi e tanto. M49, un numero… quando si vuole togliere l’Essenza all’Essere, gli si attribuisce…

Read More

Il finto inverno
che ha ingannato le api

Di Lino Rialti / 20 Febbraio 2020 /

  Cambiamenti climatici o non, questo finto inverno ha ingannato anche le api. La temperature molto al di sopra della norma e le giornate di sole, l’assenza di piogge, hanno risvegliato, con oltre un mese di anticipo le api. Loro si aspettano la primavera, ma sono in pericolo, l’inverno potrebbe ancora dare una sferzata e…

Read More

Raccolta differenziata,
da problema a risorsa

Di Carmine D'Urso / 17 Dicembre 2019 /

  Parliamo di raccolta differenziata e smaltimento dei rifiuti con l’ingegner Franco Terlizzese, presidente di Circol. Occorre prendere atto della deficitaria situazione attuale per migliorare progressivamente.

Read More

Le opere malfatte, specchio
del nostro egoismo

Di Lino Rialti / 2 Dicembre 2019 /

  L’Italia frana. Cadono i ponti a Genova, franano i cavalcavia sulla Torino-Savona, smottamenti e slavine, fango ed allagamenti. Dulcis in fundo, o, meglio in cauda venenum: l’acqua alta a Venezia. Un paese, l’Italia, bellissimo ma fragilissimo e territorio, per troppi anni, se non per decenni, di orde barbariche di sfruttatori, di corruttori e corrotti, di…

Read More

Gesti quotidiani per frenare
le emissioni di CO2

Di Lino Rialti / 29 Ottobre 2019 /

  Non esistono più le mezze stagioni. Anzi non esistono più le stagioni come le eravamo abituati a conoscere. Insomma siamo già dentro il cosiddetto «cambiamento climatico». Ma non dobbiamo gettare la spugna. Non dobbiamo scoraggiarci. Molto ancora si può, anzi si deve fare. Lo dobbiamo per quel senso di altruità che caratterizza il lato…

Read More