Ennesimo autodemolitore
in fiamme

https://youtu.be/mB_HjUTHhNI L’ennesimo demolitore in fiamme a Roma, con annessa alta colonna di fumo nero visibile a grande distanza e il rumore delle esplosioni delle auto. È successo nel deposito della Romana demolizioni in via di Pietralata 97. Dalle prime informazioni si è appreso che stavolta, purtroppo, ci sono stati almeno due feriti. Una persona, con

CASTELLUCCIO DI NORCIA Strade sbarrate ma solo per la semina

Dopo essere stati esiliati per dieci mesi dal loro borgo sul tetto dell’Umbria, aver avuto impedito lungamente l’accesso alle loro case, e ricevuto mille promesse, non mantenute, i terremotati di Castelluccio di Norcia stanno subendo una nuova beffa. Per seminare nei terreni di loro proprietà gli agricoltori sono stati costretti a chiedere permessi speciali in

Esordio a Sulmona per
le «ombrelline» del Pd

  Quante volte la sinistra ha apostrofato i suoi avversari con la strumentale accusa di maschilismo? Ricordate le «olgettine» del Pdl e altre amenità del genere? Stavolta la legge del contrappasso, o se si vuole, il popolare «chi la fa l’aspetti» colpisce il Partito Democratico. E picchia forte. Corre infatti veloce sui social la polemica

Il ricordo del mega
direttore Paolo Paoloni

  «Ho sentito un senso di vuoto, mi manca qualche cosa con la morte di Paolo Villaggio. Quando non ci sono più certe persone, si sente». È laconico e riflessivo Paolo Paoloni, in arte il mega direttore galattico della fortunata saga di Fantozzi, scritto e interpretato da uno straordinario ed eclettico Paolo Villaggio. Ora che

SANITÀ
Tra denunce
e medicina difensiva

La lettera di un medico inviata al Corriere della Sera con il titolo «Io denunciato ingiustamente» dopo essere stata condivisa e diffusa tramite Facebook, sta raccogliendo decine di like. Ne riportiamo di seguito uno stralcio: «Sono un medico di 57 anni, ed ho sempre creduto nella sanità pubblica, e continuo a credere che il nostro

L’INTERVISTA È su ferro il futuro della mobilità umbra

«Diciamo basta alla costruzione di nuove strade!» Lo afferma Alessio Trecchiodi, presidente del Comitato Ultimo Treno. «L’Umbria non è isolata ma anzi è ben collegata se si parla di trasporto su gomma», continua Trecchiodi, Colonnello in congedo dell’Aeronautica ed ex-pilota militare con la passione per la mobilità alternativa. Ci accoglie nella sua casa di campagna

Brucia di nuovo
la pineta di Castel Fusano

Un rogo è divampato domenica in un accampamento abusivo attorno alla stazione Castel Fusano della Roma-Lido e il forte vento ha spinto le fiamme fin dentro la pineta, dal Canale dei Pescatori a viale Mediterraneo, nella zona più frequentata. La baraccopoli era mimetizzata all’interno della pineta e l’accumulo di materiale di risulta avrebbe alimentato le

Il segno forte e netto
di Livio Paolantoni

«La scomposizione del corpo aiuta la comprensione dell’animo umano», così esordisce Livio Paolantoni, scultore umbro, nato sulle sponde del Lago Trasimeno. Lo incontro nella sua casa, mentre un tramonto colora il cielo e l’acqua del Trasimeno di rosa. I legami, i rapporti sono al centro della ricerca di questo artista. Mani che si rincorrono leggere,

Se la Ue non si muove,
l’Italia deve agire da sola

  Il numero dei migranti salvati in mare e sbarcati nei porti italiani è aumentato esponenzialmente nelle ultime settimane, al punto che non è stato più possibile neanche al pavido governo italiano nascondere la gravità della situazione. Il Re è ormai nudo: Organizzazioni non governative e navi di diverse nazioni raccolgono i barconi in acque

Quegli osceni manifesti
sulle pensiline Atac

Sono comparsi ieri e stamane sugli spazi pubblicitari delle pensiline dell’Atac due serie di manifesti blasfemi raffiguranti Gesù ritratto con il pene in erezione davanti a un bambino e la Madonna definita «Immacolata concezione in vitro». I manifesti sono stati affissi dentro le teche predisposte per la pubblicità dell’azienda romana di trasporto urbano, scatenando le

I medici inglesi
staccheranno al spina

  Restano ormai soltanto poche ore di vita al piccolo Charlie Gard, il bambino di appena 10 mesi affetto da una rarissima malattia genetica (solo 16 casi nel mondo oltre al suo), la sindrome da deplezione del mitocondriale – progressivo e inesorabile indebolimento muscolare – il cui caso sta lacerando e sconvolgendo non solo l’Inghilterra

IL VENERDÌ DEL FISCO
Gli Italiani chiamati
alla cassa

Venerdì 30 giugno, si stima che arriveranno nelle casse pubbliche versamenti per 68 miliardi. Saranno a carico dei cittadini che presentano i modelli Redditi e Irap 2017, e riguardano il versamento a saldo dei redditi conseguiti nell’anno 2016 e la prima rata di acconto per l’anno 2017. Alla cassa verranno chiamati i contribuenti che presentano