L’INCENDIO DI NOTRE DAME

Un colpo al cuore
dell’Europa

Con l'incendio di Notre Dame è bruciato uno dei simboli della cristianità, della Francia e della Europa intera. Ma la struttura ha resistito e la cattedrale potrà essere ricostruita. Già partita la gara di solidarietà per il reperimento dei fondi.

LO STIPENDIO DEI PARLAMENTARI

Serve un aumento,
parola di tesoriere Pd

Il tesoriere del Pd Luigi Zanda, appena nominato da Zingaretti, propone un sostanzioso aumento dello stipendio dei parlamentari, costringendo il segretario a smentirlo. Duro il giudizio di Cacciari: «Una follia».

REGIONALI BASILICATA

Sarà Vito Bardi
il nuovo Governatore

Il Centrodestra unito vince anche in Basilicata, ponendo termine a 24 anni di egemonia della sinistra. Vito Bardi va oltre il 42%, dieci punti in più del candidato del Pd. Il M5S si ferma al 20% ma resta primo partito.

L'ARRIVO DI XI JINPING

La Cina è vicina,
anzi è già qui

Il rassicurante incontro con Mattarella ha aperto la visita in Italia del presidente Xi Jinping. Ma restano le perplessità sul futuro dei rapporti sino-italiani. Oggi la firma del Memorandum sulla nuova Via della Seta.

L'ARRESTO DI MARCELLO DE VITO

Dalla Capitale ancora guai
per i Cinque Stelle

Il presidente grillino dell'assemblea capitolina Marcello De Vito è in manette con l’accusa di corruzione. Di Maio ne ha subito annunciato l'espulsione ma dopo la figuraccia di Rimborsopoli vacilla l’onestà dei Cinquestelle.

LA PARABOLA GRILLINA

Quel grido smorzato
dai bonifici di Rimborsopoli

Lo scandalo dei rimborsi di parte dello stipendio di Giulia Sarti e di altri 13 parlamentari scuote il M5S. Chi negava la realtà dei costi della politica è approdato alla «dis/onestà» dei bonifici bancari contabilizzati e poi stornati.

FAST FASHION

La moda che mangia
il pianeta

Le multinazionali del «fast fashion» vendono abbigliamento «usa e getta» a prezzi stracciati. Puntano sul volume delle vendite a scapito della qualità e fanno grandi profitti sulle spalle dei lavoratori e a danno dell’ambiente.

LA PIAGA DEL CAPOLARATO

Una vergogna
dura a morire

In mancanza di un adeguato contrasto il fenomeno del caporalato in agricoltura continua a prosperare arrivando ad attingere un lavoratore su quattro. Occorre un impegno serio per debellare questa piaga.

NUOVA SENTENZA NEGLI USA

Il Glifosato
è cancerogeno

Il diserbante Roundup della Bayer-Montalto, ampiamente usato in Italia e in Europa, contiene una molecola cancerogena che finisce negli alimenti. Occorre che la Ue ne blocchi subito il commercio e l’utilizzo.

AMBIENTE E SICUREZZA

Tra i due ministri
c’è di mezzo il lupo!

I ministri dell’Ambiente e degli Interni vanno in contraddizione sul «Piano Lupo». Siamo convinti che gli allarmi degli allevatori siano esagerati e che la convivenza con questi animali sia possibile.

PERUGIA

L’indagine bomba
sulla Sanità umbra

L'inchiesta della Procura di Perugia, tra arresti e indagati eccellenti, ha evidenziato un malaffare generalizzato nella sanità regionale umbra che avrebbe come gestore il Partito Democratico locale.

A COLLOQUIO CON SIMONE MORI

Vincere con coraggio
contro tutte le paure

Nelle parole di Simone Mori il racconto della lotta contro una grave malattia. La fiducia nei medici, il trapianto di midollo e infine il rapporto nuovo con la vita che si instaura dopo la guarigione.

UCRAINA

«Tutto è possibile»,
il comico è presidente

Con una maggioranza schiacciante il comico Volodymyr Zelensky vince il ballottaggio per le presidenziali contro l’uscente Poroshenko. Le incognite della capacità del neopresidente di gestire il difficile confronto con Mosca.

JEAN-LOUIS DAVID

Adieu al coiffeur
delle dive

Si è spento ad 85 anni il famoso parrucchiere delle dive di Hollywood. Ricco di inventiva, creatività e fiuto per gli affari David creò negli anni ’80 il suo marchio di cosmetici conosciuto in tutto il mondo.

UCRAINA

Zelenskyi-Poroshenko,
il comico vs il presidente

Il nuovo presidente ucraino uscirà dal ballottaggio del 21 aprile tra Zelenskyi e Poroshenko. E la popolarità televisiva del primo minaccia di oscurare il buon lavoro del secondo alla guida del Paese.

AMBIENTE

Un video contro
la plastica monouso

Arriva su Youtube «The Fish», l’animazione creata da Adam Pesapane per promuovere l’impegno contro la plastica monouso e salvare le specie marine minacciate.

23 MARZO 1919-2019

Cent’anni fa la nascita
dei Fasci di combattimento

Il 23 marzo del 1919 in piazza del San Sepolcro a Milano Benito Mussolini fondava i «Fasci di combattimento». Tre anni e mezzo dopo il Fascismo sarebbe salito al potere.

TOLKIEN. IL TRAILER

Gli anni giovanili
del padre degli Hobbit

Dopo il successo delle trilogie cinematografiche de «Il Signore degli Anelli» e de «Lo Hobbit» arriva sul grande schermo un film sugli anni giovanili della vita di J.R.R. Tolkien.

DIGITAL FOOD

C’è anche un’app…
per fare colazione

Le app per smartphone e tablet nel settore «food» sono la rivoluzione degli ultimi anni. La novità del momento sono le «colazioni digitali» e la geolocalizzazione di bar e pasticcerie.

BELL'ITALIA

Massima protezione Unesco
per Villa Adriana

Villa Adriana godrà dello «scudo blu» dell’Unesco, che contrassegna i beni soggetti all’immunità in caso di conflitto armato. Stessa tutela per la Biblioteca Nazionale di Firenze.

BENI CULTURALI

Restituiti all’Italia
otto lotti di arte antica

Il ritorno a casa di otto lotti di manufatti di arte antica usciti illegalmente dal nostro Paese segna un importante traguardo nella tutela del patrimonio culturale italiano.

«ROSSO ISTRIA» SU RAI3

In ricordo del martirio
di Norma Cossetto

Va in onda venerdì 8 febbraio, in prima serata su Rai3, il film sul martirio di Norma Cossetto ad opera dei comunisti italo-jugoslavi nell’ottobre 1943. Una tragedia a lungo occultata dalla cultura di sinistra dominante.

FRANCIA

Sostanze tossiche
nei pannolini usa e getta

Uno studio della francese Anes ha scoperto che dei pannolini usa e getta sono presenti sostanze potenzialmente tossiche per la salute dei bambini. Opportuna nel nostro Paese una verifica dell'Istituto Superiore di Sanità.

MONDO ANIMALE

È ora possibile evitare
la mattanza di pulcini

Le industrie che producono uova eliminano brutalmente i pulcini maschi. In Germania è stato brevettato un sistema di selezione che, applicandosi direttamente alle uova, potrebbe evitare la mattanza.