Nascerà un esecutivo
giallo-verde?

  Sembra che alla fine Mattarella ce l’abbia fatta. Infatti la sua moral suasion pare stia funzionando e che si stia andando rapidamente verso la formazione di un governo politico. Per Di Maio e Salvini sono ore febbrili. Sembra scongiurato il governo «neutrale, di servizio, di garanzia» che solo poche ore fa si stava materializzando

Villalba vince il campionato
e sbarca in eccellenza

  Cos’è un sogno? Se lo sono chiesto tante volte i tifosi di tutte le squadre, di ogni Paese, ad ogni categoria. Risposta scontata: vincere! Ma anche nel sogno esistono le sfumature, i tratti più o meno marcati di un pezzo di desiderio. Si può sognare di segnare un gol, di farne tanti, di vincere

Un bus dell’Atac
prende fuoco e scoppia

  Momenti di panico stamane in via del Tritone nel centro di Roma. Intorno alle 10 un bus della linea 63 dell’Atac ha preso fuoco e poi esploso all’altezza degli uffici della Presidenza del Consiglio che ospitano il ministero per gli Affari Regionali. Per permettere le operazioni di spegnimento la strada è stata chiusa al

Fra spazzatura in strada
e scarsa occupazione

  Ritorno da Roma sconsolato: i rifiuti si stanno impossessando di nuovo della città eterna. Speravo che dopo quasi due anni di governo grillino, Roma sarebbe tornata agli antichi splendori! Mi sbagliavo. Infatti la Raggi non è stata capace di risolvere alcuno dei tanti problemi enunciati in campagna elettorale. La monnezza romana è solo la punta

Meglio ridare
la parola agli elettori

  Domenica 29 aprile è stata una giornata importante per la politica italiana. Due gli accadimenti, diversi fra loro, ma entrambi destinati ad avere ripercussioni per la formazione del nuovo Governo. In Friuli Venezia Giulia si sono svolte le elezioni regionali che hanno materializzato il successo annunciato del Centrodestra, che si aggiunge alla recente vittoria

Un patrimonio da proteggere
e valorizzare

  I recenti episodi di violenta microcriminalità accaduti al Parco degli Acquedotti, importante polmone verde, agricolo ed archeologico a ridosso dell’Appia Nuova e di Capannelle, ripropongono il grave problema della mancanza di sicurezza a Roma. Nella zona in questione, frequentata principalmente dai cittadini di Roma Sud, da molti bambini per l’area giochi presente vicino via

Stop alla violenza
contro i camici bianchi

  «Il servizio sanitario pubblico è un valore sociale e chi non lo merita deve perdere ogni beneficio, compresa l’assistenza gratuita. Siamo di fronte a una ‘carneficina’ incontrollata senza precedenti e le istituzioni non possono più stare a guardare senza mettere in campo risposte stringenti. Il fenomeno è talmente grave che non bastano più sanzioni,

L’Italia tenta di salvare
il piccolo Alfie

  Il giudice dell’Alta Corte Britannica ha ordinato di staccare la spina ad Anthony Hayden, due anni a maggio, così come aveva fatto lo scorso anno con il piccolo Charlie Gard. Il tragico copione sembra ripetersi: i genitori Kate James e Tom Evans (nella foto) si erano opposti invano alla decisione dei medici dell’Alder Hay

È Donato Toma
il neogovernatore

  Il Centrodestra strappa il Molise al centrosinistra, migliorando anche i risultanti delle politiche del 4 marzo. Il neo governatore Donato Toma, appoggiato da una coalizione di nove liste, conquista il 43,46%. Andrea Greco, il candidato del Movimento 5 Stelle, si è invece fermato al 38,5%, arretrando rispetto al 44,79% che il partito di Di

Tutti a piedi
per amore della Piana

  Gli abitanti di Castelluccio di Norcia invitiamo a partecipare all’evento «RivediAmo Castelluccio», che si svolgerà il giorno 29 aprile. Si tratta della prima edizione di un’iniziativa che è nata per promuovere il territorio con un turismo lento ecosostenibile, camminando a piedi attraverso i vecchi sentieri dei pastori senza utilizzo di veicoli, e promuovendo gli

Per i senza casa
arrivano le bollette

  Gli abitanti di Castelluccio sono ben lungi dall’aver superato le conseguenze del terremoto che nel nell’agosto del 2016 ha distrutto il loro Paese. La gran parte delle macerie non sono state ancora rimosse, la «zona rossa» impedisce l’accesso a quel che resta delle loro case, di realizzare le casette di emergenza nemmeno si parla,

Chi è allora
il vero cieco?

  Gabriele è cieco, i suoi occhi sono quelli di Pasta, un bellissimo Labrador. Con il suo cane-guida Gabriele si muove come una persona normodotata, ma il vice preside del Liceo Fermi di Alghero questo non interessa e caccia «letteralmente» Gabriele perché il suo cane non può entrare nella scuola. I suoi peli potrebbero causare