fbpx

Categoria: In Italia

Cinghiali uccisi a Roma. Una video testimonianza

Un protocollo sbagliato
e un rimpallo di responsabilità

    I cinghiali uccisi a Roma e buttati via come spazzatura. Erano una mamma con i suoi cuccioli. Non facevano male a nessuno, mangiavano dalle mani dei bambini al parco giochi. Certamente a tanti non piacciono e in molti hanno paura di queste creature che non sono autoctone, ma sono state immesse sul nostro

Casoria. Uccide un gatto e posta il video su Tik Tok

Uccide un gatto
e posta il video su Tik Tok

  Un video pubblicato su Tik Tok, sta suscitando l’ira e lo sdegno della rete. A Casoria, un comune in provincia di Napoli, un ragazzino di 13 anni uccide un gatto. Prende il povero animale violentemente a calci e lo sbatte contro il muro, provocandone la morte. La scena viene subito postata sul social media.

Carlo Acutis è Beato e sarà presto il Patrono di Internet

Presto Internet
avrà il suo Patrono

    Il 10 ottobre 2020 ad Assisi Carlo Acutis è stato proclamato Beato. Era il 12 ottobre 2006, quando questo ragazzo straordinario, venne stroncato da una leucemia fulminante. Aveva 15 anni. La Chiesa lo aveva dichiarato venerabile già nel 2018 e, in seguito, è stata ritenuta miracolosa la guarigione, non spiegabile scientificamente, avvenuta il

Migranti in rivolta ad Agrigento: incedi, scontri e feriti

Migranti in rivolta
contro la quarantena

    Migranti in rivolta martedì 6 ottobre nel centro di accoglienza di viale Cannatello ad Agrigento. Il Villaggio Mosè, questo il nome della struttura, ospita una settantina di migranti che devono osservare il periodo di isolamento fiduciario necessario a scongiurare il diffondersi dei contagi da Covid-19. Come è successo in molti altri centri in

Avellino. Carabinieri smantellano una rete di spaccio

Droga a domicilio,
con il reddito di cittadinanza

    Nelle prime ore della mattinata i Carabinieri della Compagnia di Avellino nell’ambito dell’operazione denominata «Delivery» hanno arrestato 19 persone accusate di «detenzione, produzione e spaccio di sostanze stupefacenti» e di «estorsione». Il Gip ha disposto la misura cautelare in carcere per tre indagati, gli arresti domiciliari per altri 13 e l’obbligo di dimora

Regole e disciplina come base
degli sport di combattimento

  Con Salvatore Grasso, neo presidente del settore Sport dell’Ente Sportivo Sociale Europeo (Esse), proseguiamo l’approfondimento sulla pratica delle arti marziali che abbiamo iniziato con l’intervista al presidente di Esse Sante Blasi. Dopo che i media nazionali hanno puntato il dito su queste pratiche sportive, associandole impropriamente al brutale omicidio del giovane Willy Monteiro avvenuto

Cacciatori come Rambo,
irrispettosi delle distanze

  Un sabato pomeriggio nell’entroterra di Gubbio. Per qualcuno una bella giornata per qualcuno un incubo… Iniziamo dai meno fortunati, anzi dall’attore principale di un dramma moderno: un leprotto. Il luogo un campo di granoturco, la città non è difficile da indovinare. Il leprotto scorrazza felice in un sabato pomeriggio, ma il poverino non sa

Intervista a Sante Blasi, presidente dell'Ente Sportivo Esse

Le arti marziali
come antidoto al bullismo

    Dopo il brutale omicidio del giovane di Willy Montero a Colleferro i media nazionale hanno puntato il dito sulle arti marziali, travisando completamente lo spirito che è alla base di queste pratiche sportive. Carmine D’Urso ne ha parlato con Sante Blasi, presidente dell’Ente Sportivo Sociale Europeo (Esse), una rete associativa del Terzo Settore.

I Governatori aprono gli stadi,
retromarcia del Governo

  I presidenti delle Regioni costringono il Governo a fare marcia indietro e consentire l’accesso agli stadi di mille tifosi ad impianto. Stadi aperti in Serie A a cominciare dalle partite di domenica della prima giornata del Campionato. Nonostante le pressanti richieste del presidente della Lega Calcio Paolo Dal Pino e dell’Ad Luigi De Siervo

Il terreno fertile
del male

  Gli omicidi, a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro, di Willy Monteiro e padre Roberto Malgesini, non possono che farci riflettere, oggi più che mai, sulla lotta sempre accesa tra il Bene e il Male. Il Male, la derivazione demoniaca sulla terra che ammalia e corrompe gli uomini da sempre. E l’uomo si sa

Una conferma della cattiva
gestione degli orsi trentini

  In Trentino hanno catturato per la terza volta l’orso M49 che per le sue due incredibili fughe dal recinto del Casteller, si è conquistato il soprannome di Papillon. Avanziamo i nostri dubbi sui possibili maltrattamenti e sull’evidente incompatibilità etologica dei trattamenti subiti e della stabulazione dell’orso Papillon al Casteller. Vien da dire una vera

Vite Strappate, presentazione ad Anguillara

La presentazione
di «Vite strappate»

  Il video integrale della presentazione del libro di Antonella Betti «Vite strappate in Italia dagli anni ’70 ad oggi» che si è svolta giovedì 3 settembre ad Anguillara nella sala dell’hotel Massimino. Nella foto la senatrice Paola Binetti, che ha curato l’introduzione del volume, l’autrice Antonella Betti e il giornalista Rai Fabrizio de Jorio,