Tag: Cultura

Notre-Dame,
il cuore di luce dell’Europa

  Partendo dal racconto dell’incendio del quale è stato testimone diretto, Franco Cardini dedica il suo nuovo lavoro alla cattedrale di Parigi, Notre-Dame, il cuore di luce dell’Europa. Nel 1978 usciva per le edizioni Volpe, benemerita casa editrice, un libro di Régine Pernoud dal titolo provocatorio: «Luce del medioevo». Nelle sue pagine troviamo un commento

Viaggio tra i popoli
dell’Asia centrale

  Torna il libreria in edizione economica Sovietistan un reportage dell’antropologa e giornalista svedese Erika Fatland sulle repubbliche ex sovietiche dell’Asia Centrale, del quale riproponiamo la recensione. La dissoluzione dell’Impero sovietico nel 1991 ha restituito la libertà ai Paesi dell’Europa dell’Est, ha consentito all’Ucraina di raggiungere l’indipendenza agognata dai tempi della fine degli Zar e

Antonio Saccà presenta il n.1 2020 della RSPI

Rivista di Studi Politici
Internazionali n.1 2020

  Riprende la video rubrica di recensioni del professor Antonio Saccà che ci parla del primo volume del 2020 della Rivista di Studi Politici Internazionali diretta da Maria Grazia Melchioni, edita da Le Monnier   I NUMERI PRECENDENTI RSPI n.4 2019 RSPI n.3 2019

I monaci-guerrieri
a difesa della Terra Santa

  Si intitola Le armate di Dio, il nuovo libro dello storico della Crociate Giuseppe Ligato nel quale si approfondisce il rapporto dei tre ordini monastico-guerrieri – Templari, Ospitalieri e Teutonici – durante la loro permanenza in Terra Santa. Il saggio, pubblicato da Salerno Editrice, si ferma al maggio 1291 quando con la caduta di

Il romanzo di formazione
di Pier Paolo Pasolini

  Prima di scrivere di Ragazzi di vita, una premessa è doverosa, allontanate dalla mente i pregiudizi su Pier Paolo Pasolini che esulano dalla sua attività di artista, resettate il pensiero e leggete le sue opere senza preconcetti vari. Considero Pasolini un autore di cui si sente la mancanza perché, se fosse vissuto ancora oggi, sicuramente

Appello al realismo
contro le utopie marxiste

  Il breve e intenso saggio Sogno e realtà dell’America Latina di Mario Vargas Llosa, reso accessibile ora al lettore italiano dalle edizioni Liberilibri con la prefazione di Carlo Nordio, testimonia l’impegno politico con il quale lo scrittore e drammaturgo peruviano naturalizzato spagnolo ha sempre accompagnato l’attività artistica per la quale nel 2010 gli è

La «banda di bardascetti»
per le vie Terni

  Il romanzo Tutta Panna è ora disponibile anche in ebook. I luoghi dove siamo cresciuti posseggono una magia speciale, che in genere rivive nelle nostre sensazioni e nei nostri ricordi di adulti. È una materia magmatica che può anche prendere forma in un racconto o nei cosiddetti «romanzi di formazione», dove l’autore descrive la

Difesero la fede,
fermarono il comunismo

  Nell’ottobre 2014 ha fatto una breve comparsa nelle sale italiane Cristiada, un film che racconta la persecuzione dei cattolici nel Messico degli anni Venti del secolo scorso, ad opera del regime liberal-massonico al potere nel paese, e l’insorgenza popolare che vi si contrappose. La pellicola del 2012 è probabilmente la più impegnativa produzione nella

Uno storyboard in tessuto
per Guglielmo il Conquistatore

  La corona del re, appena edito da Jaca Book, è il nuovo titolo della collana «Ponte delle Arti» che si propone il meritorio intento di far scoprire ai giovani lettori quadri famosi o altri capolavori artistici di epoche diverse attraverso brevi racconti illustrati ispirati alle rispettive opere. Il libro, firmato dai francesi Muzo e

L’Uomo spirituale
di Werner Sombart

  Nella collana di Studi Sociali, diretta dal sociologo Roberto Cipriani, l’editore Armando ha pubblicato Sull’Uomo, l’ultimo lavoro del grande sociologo tedesco Werner Sombart che nel primo quarto del secolo scorso indagò a fondo il Capitalismo nei diversi suoi aspetti. L’ampio saggio Sull’Uomo, pubblicato a Berlino nel 1938, affronta invece un tema concreto e sfuggente:

Il pugnale
del legionario di Aliso

  Roma antica continua a riservarci sorprese. Nell’aprile del 2019 un’equipe di archeologi tedeschi ha rinvenuto un pugnale di epoca romana, risalente a circa 2.000 anni fa. L’arma è stata trovata nei pressi di Haltern, Aliso per i romani, all’interno della tomba di un soldato che, all’inizio del I millennio, combatté contro le tribù germaniche.