Un’infezione che colpisce
l’economia globale

Di Lino Rialti / 6 Febbraio 2020 /

  Non si ferma la conta dei morti e quella degli infettati dal Coronavirus cinese. Ma, ora, il famigerato virus ha infettato l’economia globale. Sicuramente colpita al cuore l’economia cinese, già fiaccata dalla guerra commerciale con gli Usa. Ma l’attuale sofferenza dell’economia cinese mina l’economia globale del pianeta accelerandone la decrescita. Si parla di un…

Read More

I Cinque Stelle
spariscono dalle urne

Di Lino Rialti / 27 Gennaio 2020 /

  In Emilia-Romagna, come ci si aspettava, Bonaccini batte Borgonzoni, anche grazie al movimento delle Sardine, uscite dalle scatole vitali ed attivissime, che nuotando contro corrente hanno portato nuova linfa al Pd boccheggiante. Mentre Salvini si consola: «Dopo 70 anni c’è stata almeno una vera partita». Zingaretti ammette l’aiutone con un pubblico: «Grazie alle Sardine».…

Read More

L’alba color ambra
del mio sbarco a Sidney

Di Lino Rialti / 8 Gennaio 2020 /

  Imbarcandomi sull’aereo a Fiumicino sapevo che all’arrivo non avrei trovato la solita Australia, ma non avevo idea di cosa mi attendeva in realtà. Scendendo dal Boeing 747 non ho trovato il solito cielo altissimo ed azzurrissimo al quale ero abituato. Una alba color ambra, una nebbiolina pestilenziale, un odore di fumo acre, questo il benvenuto…

Read More

Le opere malfatte, specchio
del nostro egoismo

Di Lino Rialti / 2 Dicembre 2019 /

  L’Italia frana. Cadono i ponti a Genova, franano i cavalcavia sulla Torino-Savona, smottamenti e slavine, fango ed allagamenti. Dulcis in fundo, o, meglio in cauda venenum: l’acqua alta a Venezia. Un paese, l’Italia, bellissimo ma fragilissimo e territorio, per troppi anni, se non per decenni, di orde barbariche di sfruttatori, di corruttori e corrotti, di…

Read More

Un città paralizzata
dallo smog

Di Lino Rialti / 30 Novembre 2019 /

  Nuova Deli, India, città invasa dallo smog, come mai prima d’ora. A molti, saranno rimaste impresse nella mente, le foto, che circolano in questi giorni, la città, i suoi monumenti, lo skyline della capitale indiana invasi da una coltre brunastra che ne impedisce di vedere la magnificenza. Sotto questa coltre mefitica, però, vivono milioni…

Read More

Bagarre alla Camera
sul Fondo Salva Stati

Di Lino Rialti / 28 Novembre 2019 /

  Alla Camera è scontro sul Mes. Il Meccanismo Europeo Stabilità. Più famoso come Fondo Salva Stati. Le opposizioni hanno chiesto al premier Conte di riferire con urgenza in Aula, dopo le affermazioni al riguardo proferite dal ministro dell’Economia Roberto Gualtieri. La miccia era accesa ma la bomba è esplosa quando dai banchi del Pd Piero…

Read More

Il bullo che vorrebbe
imbavagliare la pupa

Di Lino Rialti / 27 Novembre 2019 /

  Il bullo vorrebbe imbavagliare la pupa. Parliamo di Matteo Renzi, e della Magistratura. Renzi l’arrogante, l’impertinente, l’insolente, il prevaricatore, lo sfrontato, lo spavaldo, lo spaccone fondatore di Italia Viva, mini versione del cetaceo ben più famoso, la Balena Bianca, partitino che però Renzi spera di far crescere a dismisura utilizzando l’anabolizzante più potente: il…

Read More

Governo sulla graticola
per l’emergenza Ilva

Di Lino Rialti / 11 Novembre 2019 /

  Ma che senso ha continuare a foraggiare un’azienda decotta e che oramai nessuno vuole solo per tirare a campare? Parliamo dell’ex-Ilva di Taranto. Scudo penale sì o scudo no, questo non è il vero problema. Arcelor-Mittal voleva una scusa che gli è stata prontamente presentata e poi il resto è fuffa… Il vero vulnus sono…

Read More

Quella sorpresa
e quella gioia incontenibile

Di Lino Rialti / 9 Novembre 2019 /

  Sono passati trent’anni dalla caduta del muro di Berlino. Era, infatti, il 9 novembre del 1989 quando, increduli ed impreparati potemmo assistere alle immagini di quello che aveva rappresentato la scissione, la divisione, del mondo in due blocchi. Seguimmo, trenta anni fa esatti, con trepidazione e curiosità, quello che succedeva in Germania. Potemmo cominciare…

Read More

Svelato il segreto
dei pomodori viola

Di Lino Rialti / 8 Novembre 2019 /

  I pomodori in origine erano viola come le melanzane. Il colore rosso che siamo abituati a vedere e che ci aiuta a riconoscere il frutto maturo è stato causato da una modificazione genetica spontanea. Questo è l’interessante risultato, al quale sono giunte due distinte ricerche scientifiche, condotte contemporaneamente in Italia nel PlantLab dell’Istituto di…

Read More