fbpx
UCRAINA

L’esplosione di un grande
deposito di munizioni

Un incendio e una serie di gigantesche esplosioni ha distrutto un deposito di munizioni della base militare nei pressi di Kalynivka nella regione ucraina di Vynnytsya.

Le esplosioni, secondo quanto riportato dai servizi di soccorso ucraini, che per il momento denunciano una sola persona ferita, sono iniziate nella serata di martedì nella base che si trova a 270 Km a ovest di Kiev. Le autorità della regione hanno ordinato l’allontanamento precauzionale di trenta mila persone dalle aree limitrofe e la chiusura dello spazio aereo sopra la zona.

Il Primo Ministro Volodymyr Groysman, appena arrivato nel luogo del disastro, ha parlato di «fattori esterni» dietro l’incidente. La procura militare ucraina della regione Meridionale ha intanto aperto un’indagine preliminare penale per sabotaggio.

Lascia un commento