PIEVE DI TORINA

I benefici dell’Iperico
e delle altre piante officinali

 

Il 23 giugno a Pieve di Torina, in provincia di Macerata, prende l’avvio un seminario sulla cultura delle piante officinali, del loro uso e della loro efficacia. La raccolta, la preparazione e l’impiego dell’Iperico.

La naturopata Martina Di Giorgio, in collaborazione con il caseificio le Delizie dei Fratelli Angeli, ha deciso di iniziare un percorso per voi alla riscoperta delle Tradizioni Antiche, volgendo uno sguardo a cosa ci offre la natura, come la cultura delle piante officinali, il loro uso e la sensibilizzazione nel tornare ad utilizzare rimedi antichi ed efficaci.

Martina Di Giorgio ha scelto le Marche in particolare il Caseificio le Delezie dei Fratelli Angeli per continuare a dare una mano concreta ad un territorio che è stato devastato, anche emotivamente, dal terremoto del 2016 e che solo adesso sta iniziando la sua ricostruzione effettiva, lasciando edifici e aziende ancora in piena difficoltà.

La notte di San Giovanni

Nel primo incontro saranno raccontate le Tradizioni della Notte di San Giovanni, tradizione antica in cui ancora oggi si prepara il nocino.

Nella stessa notte si raccoglie l’iperico, detta anche erba di S. Giovanni, utile per preparare l’oleolito, ma anche l’acqua di San Giovanni.

Quest’erba non conosciuta da tanti ha delle forti proprietà importanti per il nostro organismo e il nostro umore, come tante che noi chiamiamo «erbacce» viene utilizzata in molteplici modi.

Oltre all’Iperico è importante dire che la Notte di san Giovanni è prospera per raccogliere tantissime altre specie di piante officinali.

Tutto nella bellissima cornice delle Marche, nel Caseificio le Delizie dei fratelli Angeli, fondato nel 1960 dal nonno, Mirko Angeli ha anche collaborato con il Dipartimento di Scienze Agraria alla riscoperta delle antiche coltivazioni e da lì si è reintegrato lo Zafferano nel territorio.

Dopo il seminario e la raccolta dell’iperico, l’Azienda farà degustare ai partecipanti i propri prodotti, facendoci riscoprire sapori antichi della tradizione. Informazioni e prenotazioni al 3484808324.

G.R.

Lascia un commento