CHIETI

Terza edizione del Theate Magic Summer

 

Il “Theate Magic Summer” cambia format e, per l’edizione 2018, si arricchisce della presenza di artisti di strada di fama internazionale selezionati per la loro originalità, e food trucks che proporranno cibi locali e provenienti da tutto il mondo. Tra le novità, il connubio con la musica: in occasione dell’evento, Chieti ospiterà le selezioni provinciali di “Sanremo Giovani”.

Tre giorni di spettacoli itineranti, dalle ore 18 alle 24.00, animeranno il Corso Marrucino e, quest’anno, anche la Villa Comunale.

«Voglio ringraziare l’associazione per aver riproposto nella nostra città una manifestazione di sicuro successo – ha affermato l’assessore alle Manifestazioni del Comune di Chieti, Antonio Viola – poi quest’anno soo tre manifestazioni in una perché abbiamo sia la consueta rassegna dei maghi, poi abbiamo anche uno street food di altissimo livello e la ciliegina sulla torta è Sanremo Giovani, a questo proposito a dicembre ci sarà una rassegna il cui vincitore andrà a a Sanremo febbraio come big. Quindi è un format completamente nuovo, in questo caso a Chieti si terrà la selezione provinciale. Un grosso ringraziamento agli organizzatori, purtroppo in questo momento l’amministrazione comunale non ha grosse risorse da dedicare alla cultura e agli spettacoli, anche per la Settimana Mozartiana abbiamo dovuto fare dei grossi sacrifici. Quindi devo sottolineare da una aprte con rammarico per quanto riguarda l’amministrazione comunale e dall’altra parte con soddisfazione per quanto riguarda gli organizzatori, hanno fatto tutto da soli, l’amministrazione comunale non ha dovuto dedicare nemmeno un euro per questa manifestazione. Quindi va un grosso plauso a chi ha messo su questa iniziativa, la città deve essere immensamente riconoscente a loro per questa attività che stanno facendo nel più assoluto volontariato».

Gli spettacoli del “Theate Magic Summer” saranno tutti ad ingresso libero.

Bus navetta. In occasione della manifestazione è stato istituito un servizio gratuito di bus navetta con partenza dal Palatricalle attivo dalle ore 18.00 di sabato alle ore 2.00 di domenica.

Durante i tre giorni della manifestazione, i migliori artisti di strada, selezionati per la loro professionalità e originalità (ventriloqui, trasformisti, artisti dell’aria noti per aver partecipato a talent televisivi), si esibiranno lungo Corso Marrucino dalle ore 18 alle ore 24.00. Circa trenta “Food Trucks” con cibi da strada locali e internazionali, saranno dislocati lungo Corso Marrucino e viale IV Novembre. Gli stand saranno aperti tutti i giorni dalle ore 19.00 alle 24.00.

Alla Villa Comunale si svolgeranno i due momenti clou della manifestazione: Sabato 4 agosto, alle ore 21.00,  il “Sanremo Giovani Tour”, selezioni provinciali per Sanremo Giovani; Domenica 5 agosto, sempre alle ore 21.00,  la “Best Buskers Competition”, gara alla quale prenderanno parte 4 artisti di strada che si esibiranno con le loro specialità. L’evento si concluderà con la musica del DJ Matteo Marinozzi.

«Questa manifestazione è nata tre anni fa – ha ricordato il direttore artistico, Ottavio Belli – da un’idea che abbiamo avuto io ed il presidente dell’associazione ‘La forza dei diritti’, Remo Stampone. Abbiamo visto un dato di successo, l’affluenza di pubblico e la risposta da parte della città e abbiamo cercato di portare avanti un discorso di intrattenimento estivo e portare nella nostra città una forma di spettacolo un po’ diverso e anche la qualità. Per questa terza edizione abbiamo pensato di cambiare il format, io mi occupo della parte artistica, quindi seleziono tutti i personaggi che intrattengono il pubblico durante la manifestazione. Abbiamo selezionato tra i migliori buskers, artisti di strada in circolazione, alcuni vengono anche da fuori, quindi sono stranieri. Abbiamo cercato di dare una svolta totalmente diversa rispetto all’evento che è stato fatto negli altri anni e cercare di dare un intrattenimento in strada per una durata di tre giorni che sono praticamente no stop: dalla 18 alle 24 ci saranno spettacoli, c’è una novità importantissima perché abbiamo avviato una collaborazione con Sanremo Giovani, quindi ci saarà un vero e proprio spettacolo musicale con un format originale. Quest’anno abbiamo anche una competizione tra buskers, una vera e propria gara tra gli artisti che sono stati selezionati, ci sarà un ricambio di persone che hanno pensato di mettere su un numero selezionato da una giuria di cui io sono presidente e se questa cosa funziona la cosa la faremo in maniera più grande e spettacolare. Il vincitore di questa prima edizione del concorso sarà automaticamente scritturato per l’anno successivo, quindi farà parte dello staff artistico».

Il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, in occasione della manifestazione, nell’ambito delle misure a tutela dell’incolumità pubblica e vivibilità urbana, ha emesso un’Ordinanza che vieta, nel centro storico, dalle ore 18.00 di ciascun giorno fino alle ore 3.00 del giorno successivo, l’introduzione e la vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro e in lattine.

«Dopo gli eventi dell’anno scorso abbiamo deciso di modificare il format di fatto eliminando il grande spettacolo a San Giustino – ha spiegato il presidente dell’associazione ‘La forza dei diritti’, Remo Stampone – abbiamo deciso di farlo per una serie di motivi tra i quali il tenere seduti al caldo 2 mila persone per tre ore in piazza San Giustino che abbiamo ritenuto una cosa poco piacevole, in più Corso Marrucino risentiva un po’ dello svuotamento di persone. Abbiamo deciso anche di allungare il percorso per evitare i congestionamenti che ci sono stati l’anno scorso, in particolar modo su Corso Marrucino, e ci siamo indirizzati verso la Villa Comunale che poi è la ozna più fresca della città. Gli spettacoli che realizzeremo saranno i due spettacoli principali sempre alla Villa Comunale, ci sarà un palco allestito e lì ci sarà Sanremo Giovani di cui abbiamo acquistato il format, quindi ci sarà la sua giuria, i suoi cantanti che ci farà godere di qualche ora di buona musica con tutti i giovani che aspirano a partecipare al Festival di Sanremo. La domenica, sempre nella stessa location, effettueremo la gara degli artisti di strada selezionati attentamente in questi mesi, hanno inviato dei video, sonos tati valutati, tra tutti quelli che sono arrivati, tantissimi, Ottavio Belli ha scelto i 4 migliori e questi si esibiranno alla Villa Comunale. Il vincitore, oltre ad avere la scrittura per il prossimo anno, avrà anche un premio di 500 euro. La novità più importante è che tutti gli eventi saranno gratuiti affinchè la popolazione possa partecipare numerosa, non si crei la coda per acquistare i biglietti, per entrare, per sedersi e per uscire. Gli spettacoli saranno gratuiti, all’aperto e in spazi grandissimi e non dovremmo avere nessun tipo di problema che abbiamo riscontato l’anno scorso. In più riproponiamo lo street food, uno street food internazionale, proponiamo una cucina diversificata e proveniente da tutte le parti del mondo senza escludere le pietanze tipiche abruzzesi tra cui i soliti arrosticini, sarà una cosa molto viva e vorremmo vedere il fermento della popolazione per questa nuova edizione del Theate Magic Summer con queste grandi novità».

di Paul Pett

Lascia un commento