fbpx

Mentre Pfizer cresce,
Astrazeneca è quasi fuori

Vaccino anti Covid-19. Arriva Pfizer, Astrazeneca quasi fuori gioco

 

Alla fine del mese più di 20 milioni di italiani saranno stati vaccinati contro il Covid-19, circa un terzo della popolazione, al lordo delle persone che hanno ricevuto anche la seconda dose di vaccino.

Vaccino anti Covid-19. Arriva Pfizer, Astrazeneca quasi fuori giocoIl Commissario all’Emergenza Covid-19 Francesco Paolo Figliuolo ha annunciato l’arrivo di 2,2 milioni di nuove dosi di vaccino Pfizer, che da domani verranno distribuite alle Regioni e alle Province autonome.

Intanto di fronte al perdurare delle inadempienze contrattuali di Astrazene, la Commissione europea ha iniziato un’azione legale contro la multinazionale biofarmaceutica anglo-svedese.

«La nostra priorità – sottolinea la commissaria Ue alla salute Stella Kyriakides – è garantire che le consegne del vaccino anti Covid-19 avvengano.

Il nostro compito è tutelare la salute dei cittadini dei 27 Stati dell’Unione Europea. E ogni dose di vaccino conta. Ogni dose di vaccino salva le vite».

L’azienda farmaceutica si è rammaricata per la decisione della Commissione europea e ha dichiarato che si difenderà fermamente in tribunale.

L’impressione è che presto Astrazeneca sarà fuori dai giochi a vantaggio del vaccino americano, mentre la prospettiva di un utilizzo del vaccino russo Sputnik V sembra sempre più lontana.

Nella geopolitica dei vaccini a dare le carte è dunque il neo presidente americano Biden.

Pino Lancia

 

IL CONTRASTO ALLA PANDEMIA

Totti e Immobile testimonial del vaccino del 23 marzo 2021

«Vaccinate chi passa», firmato Figliulo del 23 marzo 2021

La Giornata dedicata alle vittime del Covid del 18 marzo 2021