Skip to content

SONDRIO

Ultraleggero precipita
ma resta appeso

 

Un incredibile incidente ha coinvolto nella giornata di oggi un aereo ultraleggero decollato da Caiolo, alle porte di Sondrio. Forse volava troppo basse o, per qualche ragione, stava tentando un atterraggio di emergenza, quando è precipitato nei boschi di Prato Valentino, a Teglio, in Valtellina.

Per fortuna non c’è stato l’impatto a terra in quanto il velivolo è rimasto appeso ai cavi portanti della seggiovia.

I Vigili del fuoco e il 118 hanno soccorso i due uomini a bordo, di cinquantacinque e sessantadue anni. Uno è rimasto ferito: elitrasportato all’ospedale di Sondalo, non sarebbe in pericolo di vita. Illeso il compagno. Sul posto anche carabinieri e Soccorso alpino, oltre ai militari del Sagfs della Guardia di Finanza di Sondrio.

Lascia un commento