fbpx

Mezz’ora anticellulite
per la nostra felicità

Combattere la cellulite con una ricetta naturale

 

Splendide le curve, splendide le morbidezze ma, nell’assoluta bellezza e particolarità di ogni corpo, a volte per stress, a volte per l’impossibilità a praticare attività fisica, altre volte per problemi ormonali o per una scorretta alimentazione le nostre curve si ammalano. Ed ecco la cellulite.

Combattere la cellulite con una ricetta naturaleChi non è afflitto dai «buchini» della cellulite alzi la mano!

Il nostro principale interesse in questa malattia deriva dal fatto che al di là dell’estetica e del dolore che provoca nelle aree colpite, la cellulite è un allarme che il nostro corpo ci mostra per indicare che non sta bene, che non si sente a suo agio per i motivi che abbiamo appena esposto.

Risultato? «Una degenerazione infiammatoria del tessuto adiposo al livello sottocutaneo».

Donne e uomini sanno che quando appare alcune zone del corpo assumono un aspetto spugnoso o a «buccia di arancia».

La prima cosa da fare è chiedersi di cosa il nostro corpo sta segnalando il bisogno ed ascoltarlo profondamente, la seconda è aiutarlo anche curando il sintomo che certamente ci porterà anche momenti psicologicamente difficili.

Gli ingredienti della ricetta anti cellulite

  • 4 cucchiai di cacao amaro
  • 1 o 2 fondi di caffè
  • 2 cucchiai di sale grosso marino iodato
  • acqua tiepida
  • 5 gocce olio essenziale di Arancio amaro
  • 5 gocce di olio essenziale di Rosmarino

Preparazione. Unire il cacao amaro, i fondi di caffè e il sale grosso, a questo punto aggiungere di acqua tiepida mescolando fino ad ottenere una specie di fango che sia spalmabile, unire gli oli essenziali e spalmare sulle zone interessate che, in seguito, avvolgeremo con la pellicola trasparente da cucina che terremo per mezz’ora almeno (un po’ di più fa solo bene) e poi risciacqueremo.

Il trattamento va effettuato per quindici giorni e sarà più efficace se prolungato per il mese intero.

L’unione di caffè e cacao

L'energia del caffè usata topicamenteL’unione fa la forza e di forza in questa ricetta ce ne è veramente tanta cominciando dal Caffè. Si tratta di un alimento che ben conosciamo e che la mattina ci dà una sferzata di energia grazie alla caffeina ma non è da meno usato topicamente.

La caffeina stimola fortemente il sistema nervoso e cardiovascolare svegliando letteralmente i tessuti, velocizzando il metabolismo e spingendo tutto il nostro corpo a drenare velocemente tonificando e bruciando i grassi.

Al caffè abbiamo unito Il Cacao. Ricco di flavonoidi, antiossidanti e teobromina, il cacao è un fantastico anti age non solo per le capacità antiossidanti ma anche per la sua azione che idrata, leviga, purifica, esfolia ma soprattutto energizza grazie ai minerali in esso contenuti mantenendo la pelle più morbida ed elastica… facendo bene all’anima anche grazie allo splendido profumo.

L’effetto del sale

Il sale usato esternalmente combatte i liquidiAltro alleato strategico nella lotta agli accumuli a cuscinetto è il Sale.

La ritenzione idrica è l’inizio della cellulite infatti deriva da una alterazione del derma e dell’ipoderma che strutturano la pelle.

Quando per qualsiasi motivo si verifichi una stasi del microcircolo le cellule adipose si avvicinano causando una compressione dei vasi sanguigni che «strizza» il plasma nei tessuti circostanti e che porta poi l’infiammazione che intrappola il liquido dove non dovrebbe, impedendone l’eliminazione ad opera del sistema linfatico.

In questo caso il sale, che se assunto oralmente aumenta la quantità di liquidi del nostro corpo, usato esternamente, grazie al suo potere osmotico, combatte i liquidi in eccesso facendoli transitare da un ambiente meno salino ad uno che lo è maggiormente (semplificando).

Gli oli essenziali. Arancio amaro

I benefici dell'olio essenziale di arancio amaroEntrano ora in scena i nostri amati oli essenziali che oltre a lavorare sulla materia pesante rimettono in sesto anche la nostra parte «più sottile».

Del resto se la cellulite viene anche dallo stress perché non «salvare capra e cavoli» in un colpo solo visto che madre natura ci mette a disposizione questi veri e propri tesori tecnologici?

Originario della Cina Meridionale e dal Nord della Birmania, diffusa in Occidente grazie agli Arabi e ai Portoghesi.

Nell’area mediterranea prima dell’anno mille proliferavano limoni e cedri ma quando arrivarono gli aranci, i «pomi d’oro» che ne nacquero furono assunti a simbolo paradisiaco e di immortalità.

Per i cinesi il sole si incarna sulla Terra in questa pianta portatrice di felicità e prosperità.

L’olio essenziale che si ricava esclusivamente dalla distillazione della buccia infatti è energizzante e corroborante ma al tempo stesso rimane distensivo e rigenerante inducendo ad una allegra quiete in grado di ricaricare le batterie.

Fisicamente l’arancio amaro è ricco di sinefrina che possiede proprietà dimagranti grazie alla sua capacità di stimolare la termogenesi (produzione di calore corporeo = aumento del consumo calorico) e la lipolisi (utilizzo dei grassi a scopo energetico).

Gli oli essenziali. Rosmarino

L'olio essenziale di rosmarino aiuta a purificare la pelleL’aiuto finale della nostra formula è dato dal Rosmarino. Conosciuto come una delle erbe protagoniste nella cucina nazionale, il rosmarino è una pianta tra le più ammantate di miti e leggende.

Una tra queste quella che racconta che la pianta abbia trasformato il colore dei suoi fiori, precedentemente bianco, in blu dopo il contatto con il mantello della madonna da cui il nome inglese del rosmarino «Rosemary» che deriva da «Rose of Mary» (la rosa di Maria).

In aromaterapia, l’olio essenziale di rosmarino è l’olio della memoria e della concentrazione ma è anche impiegato in caso di tensione nervosa e ansia da prestazione.

Nell’ambito fisico l’olio essenziale di rosmarino è tonico e purificante per la pelle, efficace contro le macchie cutanee ed è perfetto contro la cellulite, le adiposità localizzate e la ritenzione idrica perché stimola l’azione lipolitica, la microcircolazione e drena i liquidi.

Insomma una squadra vincente per tenere in assetto perfetto le nostre curve.

Il vostro Ilnocedi

 

 

LE RICETTE DI SALUTE & AMBIENTE