fbpx

A Dubai la sfida
Carlsen vs Nepomniachtchi

Il Mondiale di Scacchi Fide dal 24 novembre a Dubai

 

Il Campionato del Mondo dei Scacchi della Federazione Internazionale Fide, rinviato nel 2020 a causa dell’epidemia di Covid19, si svolgerà dal 24 novembre al 16 dicembre 2021 a Dubai negli Emirati Arabi Uniti.

A sfidare il campione del Mondo in carica il norvegese Magnus Carlsen sarà il russo Ian Nepomniachtchi, vincitore del torneo dei candidati 2020.

Il Campione Magnus Carlsen

Magnus Carlsen ha 30 anni e detiene il titolo dal 2013, quando ha sconfitto l’allora campione del mondo, l’indiano Viswanathan Anand.

Carlsen è considerato uno dei più grandi talenti scacchistici mai vissuti. È diventato Gran Maestro all’età di 13 anni, 4 mesi e 27 giorni. Ha vinto numerosi tornei ed è il numero uno del mondo ininterrottamente dal 2011.

Lo sfidante Ian Nepomniachtchi

Lo sfidante Ian NepomniachtchiA cercare di detronizzare Carlsen sarà Ian Nepomniachtchi. Il due volte campione russo è arrivato secondo nel Grand Prix Fide 2019, che lo ha qualificato per il Torneo dei Candidati che è iniziato a marzo del 2020 e si è concluso ad aprile 2021.

Nepomniachtchi ha vinto il torneo con un turno di anticipo, finendo con 8,5/14.

La formula del Campionato Fide

Il Regolamento del Campionato 2021 prevede 14 partite standard. Vince chi per primo raggiunge 7,5 punti. In caso di parità 7-7, si giocheranno quattro partite di spareggio a cadenza rapid di 25 minuti più 10 secondi di incremento per mossa.

In palio c’è un montepremi di 2 milioni di dollari. Il vincitore guadagnerà il 60% del montepremi ed il 40% andrà al perdente.

In caso il match si decidesse agli spareggi il primo riceverà il 55% ed il secondo classificato il 45%. Prima dell’inizio del match, ogni giocatore riceverà 200mila euro come anticipo del suo premio.

Il portale Chess.com ha acquisito i diritti del match ed è partner ufficiale dell’evento. Lo svolgimento del Campionato potrà essere seguito in diretta sulla sua pagina Eventi e sui suoi canali social.

Vincenzo Fratta

 

 

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email