fbpx

Mantenere
un seno da stella

Il seno. Un infuso per mantenerlo sempre in forma

 

Narra un’antica leggenda che Zeus padre degli dei, attaccò il figlio Eracle, avuto con la mortale Alcmena, al seno di Era dormiente, per donargli l’immortalità.

Il seno. Un infuso per mantenerlo sempre in formaEracle però, strinse il seno della dea con troppa forza, svegliandola e facendo rovesciare parte del latte verso il cielo, creando la Via Lattea.

Da quel momento, quella striscia luminosa divenne la strada degli dei utilizzata per raggiungere il palazzo del re e della regina.

L’allattamento al seno è uno dei momenti più miracolosi e coinvolgenti che possano essere donati ad un essere vivente.

Il seno, con la sua capacità di produrre quanto necessario e sufficiente per nutrire e proteggere un nuovo abitante di questo pianeta, fa la sua magia senza che ne siamo consapevoli e senza mai mancare al suo compito.

Mantenere in forma il seno

Nella ricetta di oggi vogliamo dimostrare la nostra gratitudine dedicandogli una piccola parte del nostro tempo che lo aiuti a mantenersi in «forma» sia che siamo chiamate al mestiere di mamma che solo per coccolare una delle massime manifestazioni della femminilità. Gli ingredienti:

  • 1 cucchiaio di aneto (fiori e foglie)
  • 1 cucchiaino di rosmarino
  • 5 gocce di olio essenziale dei carota
  • 3 gocce di olio essenziale di limone

La preparazione. Preparate un infuso versando in 300ml di acqua bollente rosmarino ed aneto, lasciate riposare 10 minuti, filtrate è fate raffreddare.

Una volta raffreddato unite gli oli essenziali ed usate il composto freddo (di frigo sarebbe l’ideale) per spugnature sul seno, evitando, il capezzolo, ogni giorno per 10-15 minuti. Risciacquate con acqua fredda.

Il potere dell’Aneto

La pianta di AnetoL’aneto (Anethum graveolens) è una pianta erbacea dai piccoli fiori gialli appartenente alla famiglia delle Apiaceae e originaria dell’India in seguito diffusa anche in Europa, in regioni come la Francia e l’Austria, tuttavia, in Italia è piuttosto rara ed ama i climi più freschi.

L’aneto è una potentissima erba magica che già ai tempi dell’antica Grecia era considerato la panacea per spezzare ogni tipo di incantesimo (semplicemente tenendo una manciata di foglie nella mano sinistra) e ripreso in seguito dalla tradizione italiana come portatore di protezione e fortuna

Ricco di antiossidanti come flavonoidi, terpenoidi e tannini aiuta la circolazione favorendo al contempo il rilassamento, contiene inoltre piccole quantità di estrogeni, che permettono di mantenere la pelle elastica e tonica, adatto combattendo l’invecchiamento,

Grazie alla presenza di monoterpeni specifici è un valido alleato nella prevenzione del cancro al seno.

Proteine, vitamina C, vitamina A, calcio, fosforo, magnesio, niacina, vitamina B6, tiamina, acido pantotenico, riboflavina, manganese, potassio, ferro, zinco, lo rendono la pianta ideale durante l’allattamento perché incrementa la produzione di latte, migliorandone la qualità e proteggendo il seno nella sua funzionalità e bellezza.

Il Rosmarino come spalla

L'olio essenziale di RosmarinoA fargli da «spalla» abbiamo inserito il rosmarino, naturale o secco, vecchio amico di cui abbiamo ampiamente parlato nei precedenti articoli, che si inserisce in questa ricetta per la sua capacità di agire sul microcircolo e di attivare sia la giusta peristalsi necessaria alla produzione del latte mentre incrementa la tonicità dei tessuti che in questo periodo sono sottoposti ad un super-lavoro.

L’olio essenziale di Carota

Dalle carote si ottiene un olio essenziale ricco di vitamineAbbiamo messo a sostegno della ricetta una delle piante più diffuse e spesso meno realmente conosciute: la Carota.

Una radice spontanea della quale l’essere umano ha fatto uso sin dai tempi più remoti, prima come medicamento ed, in seguito a varie selezioni per colore e qualità organolettiche, anche come alimento.

Nella tradizione magica italiana le veniva attribuita la capacità di mantenere la fedeltà coniuge, di interrompere un tradimento ma soprattutto di propiziare affetto e desiderio sessuale come da legge delle segnature…

L’olio essenziale di carota (estratto a corrente di vapore dai semi) è tra i meno conosciuti seppur tra i più preziosi per la cura della pelle, dei capelli e per molto altro infatti ricco di vitamine (A, B1, B2, C) e beta-carotene contiene principi attivi unici, quali: a-pinene, b-pinene, camphene, sabinene, myrcene, limonene, geranyl acetate e carotol.

Le proprietà curative e antinfiammatorie di quest’olio aiutano a guarire ed alleviare la pelle in caso dermatiti, screpolature, piccole ustioni e ragadi che in allattamento rendono spesso difficile un momento dolce e di comunione con il nuovo arrivato.

Questo estratto naturale nutre la pelle in profondità e le dona un aspetto sano, elastico, disteso e luminoso oltre a facilitare la produzione di latte materno, stimolando lo sviluppo delle ghiandole mammarie

L’olio essenziale di Limone

Il limone è un buon alleato della pelleChiudiamo la «pozione» con il limone, un vero must con le carote… L’olio essenziale di limone ricavato dai frutti di Citrus Limonum, splendido albero da frutto appartenente alla famiglia delle Rutacee è ben conosciuto in tutte le cucine.

L’olio essenziale viene estratto dalla buccia dei limoni tramite spremitura e si presenta con profumo agrumato, fruttato e molto dolce, colore variabile dal giallo pallido al verdastro ed è conosciuto per le sue innumerevoli proprietà.

In questo frangente ciò che maggiormente ci interessa è il suo aiuto come alleato della pelle.

Viene infatti utilizzato per contrastare le rughe alleviare i segni del tempo e, in generale, contro l’invecchiamento della pelle.

Applicato sulla pelle del seno, dona elasticità alla cute, nutrendola profondamente, e rassoda i tessuti sottostanti diffondendo le sue molecole odorose che leniscono l’ansia e il nervosismo che spesso accompagnano le rivoluzioni copernicane della nostra vita come la nascita di un nuovo essere da crescere e da proteggere.

Una ricetta di semplice esecuzione ma con risultati incredibili per omaggiare la divinità in noi.

Il vostro Ilnocedi

 

 

LE RICETTE DI SALUTE & AMBIENTE