fbpx

Giulio Ciccone in testa
al Tour de France

 

Per la prima volta un ciclista abruzzese conquista la maglia gialla al Tour de France. L’impresa è riuscita a Giulio Ciccone, ventiquattr’anni di Chieti.

Il primato nella più importante corsa ciclistica al mondo è arrivato con il secondo posto conquistato giovedì 11 luglio nella sesta tappa di 160,5 chilometri da Mulhouse a La Planche des Belles Filles, la prima ricca di salite impegnative, nella quale Ciccone ha potuto far valere le sue doti di «scalatore».

Ciccone corre per il team Trek-Segafredo ed è professionista dal 2016. Quest’anno ha vinto due tappe al Giro d’Italia e si è risultato primo nella classifica Gran Premio della Montagna.

Al ciclista di Chieti sono arrivate le congratulazioni del Governatore dell’Abruzzo Marco Marsilio: «L’orgoglio di essere abruzzesi in queste occasioni si fa sentire ancora più forte. A Giulio Ciccone l’augurio di continuare in questa scalata vincente della sua carriera».