fbpx

SCIENZE
Presto si potrà creare
sangue in laboratorio

I ricercatori sono già stati in grado di generare globuli rossi da cellule staminali pluripotenti, che si possono differenziare in quasi ogni tipo di cellula. Negli ultimi tempi stanno iniziando a spuntare vere e proprie «fabbriche di sangue», ossia laboratori di ricerca in grado di personalizzare il sangue ed utilizzarlo per trasfusioni, lo studio di malattie del sangue come la leucemia e la sperimentazione per altre terapie.

Sulla rivista Nature, i ricercatori del Boston Children’s Hospital, hanno pubblicato uno studio di ricerca su come ottenere un mix di cellule staminali e progenitrici capaci di formare i diversi tipi di cellule del sangue umano; dette cellule hanno dato origine a un tessuto embrionale che è stato poi riprogrammato geneticamente per produrre le staminali del sangue.

Una volta trapiantato nei topi, il tessuto ha attecchito e ha cominciato a differenziarsi: a distanza di poche settimane, nell’organismo di alcuni topi circolavano cellule del sangue umane; le stesse cellule sono state osservate nel midollo osseo.