fbpx

La pressione del fisco nel 2020
è salita al 43,1%

La pressione fiscale nel 2020 è arrivata al 41,3%

 

La rilevazione della Cgil di Mestre relativa al 2020, indica che lo scorso anno la pressione fiscale è salita al 43,1%, avvicinandosi al triste primato del 2013 che raggiungeva il 43,4%.

La pressione fiscale nel 2020 è arrivata al 41,3%L’incremento rispetto al 2019 è stato dello 0,7% ascrivibile in massima parte al crollo del Prodotto interno lordo 2020 determinato dalla pandemia, che è stato pari all8,9%.

La chiusura delle attività commerciali per l’emergenza Covid-19 si sono riflesse anche sulle entrate fiscali e contributive diminuite del 6,3%.

Cresce naturalmente il debito pubblico, anche se il debito consolidato complessivo delle amministrazioni locali che ammonta nel 2020 a 84,2 miliardi di euro e in calo rispetto al 2019.

Red