IL VOTO COMUNALE DEL 26 MAGGIO

Selci Domani
con Colamedici Sindaco

 

Selci in Sabina si prepara per la sua campagna elettorale. Favori del pronostico per la Lista «Selci Domani», dove si ricandida il sindaco uscente, Egisto Colamedici, che prova a confermarsi per il secondo mandato consecutivo. A sfidarlo la lista del Movimento Cinque Stelle Selci di Mariolina Sabuzi e la civica «Vivo Selci Vivo» che fa capo a Luca Bernardini.

Con Egisto Colamedici una squadra affiatata di candidati consiglieri: Angelo Antonini; Nadia Antonini; Serena Caponi; Fabiana Conti; Alfredo D’Antini; Michele Francaviglia, Enzo Luciani, Eliana Mancini, Francesca Romana Persichelli.

Variegato e imponente il programma elettorale presentato alla cittadinanza, intriso di iniziative sociali, sportive e culturali, ma anche di fattivi miglioramenti urbanistici e strutturali per un comune che si appresta ad affrontare un quinquennio di novità e crescita, inserendosi in un percorso turistico che porterà enormi vantaggi a tutto il territorio.

PROGRAMMA DELLA LISTA SELCI DOMANI

  • Scuola comunale aperta in orario extra-scolastico per attività di formazione e ludiche per i bambini e per le realtà associative del paese.
  • Attività integrata tra scuola e sport con didattica ed eventi sportivi nelle sedi delle strutture sportive comunali con prezzi in convenzioni per i bambini iscritti alla scuola di selci e per i cittadini della terza età iscritti al centro anziani comunale. Istituzione dell’evento denominato «Tutto in una notte» la notte bianca dello sport
  • Aumento posizioni del servizio civile comunale da 4 a 6 ragazzi per progetti a scopo sociale per il sostegno dei cittadini della terza età.
  • Puliamo Selci: lezioni di educazione ambientale e giornate dedicate al decoro urbano del paese.
  • Potenziamento siti vigilati da telecamere per evitare inquinamento ambientale e danneggiamenti di opere pubbliche comunali (isola ecologica, cimitero comunale, sede comunale, scuola, anfiteatro, eccetera.
  • Sistemazione del «Parco Avventura comunale».
  • Copertura dell’anfiteatro comunale.
  • Rifacimento della segnaletica orizzontale nel centro storico e sulle colline del paese.
  • Installazione nuove pensiline autobus alle fermate Cotral prima dell’inizio anno scolastico 2019-2020
  • Sportello del consorzio dell’Acquedotto Sabino una volta a settimana presso la sede comunale a partire dal mese di ottobre 2019.
  • Istituzione del consiglio comunale dei bambini di Selci.
  • Asilo nido gratis per le famiglie con reddito Isee sotto i 20000 euro.
  • Creazione di una sala «cine-teatro» gratuita per tutti i cittadini della terza età ed i bambini sotto i 10 anni.
  • Corsi di lingue gratis due volte a settimana per tutti i cittadini residenti a Selci.
  • Istituzione della Protezione civile comunale corsi gratuiti di formazione e primo soccorso.
  • Istituzione della festa del cinema di selci denominata «Selci Summer Festival» a partire dall’estate 2019.
  • Informatizzazione della biblioteca comunale con la creazione di un aula multimediale.
  • Protocollo di intesa con le confederazioni artigiane ed industriali della nostra provincia, con la Camera di Commercio di Rieti e la banca Bcc per il sostegno alle idee dei nostri giovani con uno sportello all’interno del Comune.
  • Sistemazione ed apertura sito archeologico turistico acquedotto romano di fonte casale.
  • «Sportello Europa» presso la sala dell’unione nova sabina con le associazioni internazionali per creare progetti di sviluppo territoriale per accedere alle risorse destinate ai piccoli comuni.
  • Più formazione per i dipendenti comunali, servizio anagrafico a domicilio per i cittadini disabili, app di prenotazione per i certificati anagrafici e le richieste per le pratiche edilizie Ufficio Tecnico comunale.
  • Istituzione dell’Ufficio Gemellaggi con commissione aperta alla partecipazione dei cittadini con referendum per la scelta di località europee con la quale portare avanti politiche di interscambio culturale- sociale, artistico e gastronomico.
  • Adeguamento del piano regolatore e semplificazione della normativa urbanistica comunale e rivisitazione del piano fabbricati.
  • Promozione dei Cammini di San Francesco e dello «slow tourism» con installazione di corner gastronomici e informativi a Selci.
  • Politiche di sostegno ai cittadini portatori di handicap con il servizio di volontariato civile nazionale dei giovani di Selci.
  • Rifacimento e potenziamento illuminazione pubblica nelle vie mancanti.
  • Affidamento gratuito dei locali comunali alle associazioni che fanno promozione sociale e turistica di Selci tramite bando pubblico.
  • Installazione «dissuasori» a norma di legge per il problema dei piccioni al centro storico.
  • Sostegno alle confraternite per la realizzazione delle ricorrenze religiose care alla nostra comunità selciana.
  • Valorizzazione delle opere di arte moderna e contemporanea del museo «Pubblica» con ulteriori realizzazioni di opere.
  • Realizzazione della «Casa della Salute» in collaborazione con la croce rossa bassa sabina, i medici del territorio, l’associazione Lilt e la Regione Lazio.
  • Piano di potenziamento linee gpl e metano per i cittadini che ne fanno richiesta su progetti di sviluppo territoriale in collaborazione con l’Anci Lazio.

Lascia un commento