fbpx

Categoria: Nel Mondo

Tarda il divieto Ue
sull’uso del glifosato

  È slittato il voto sul rinnovo della licenza del glifosato, il potente e pericoloso erbicida totale, ossia non selettivo. I parlamentari europei non hanno raggiunto un accordo sul futuro di questa molecola. Era in programma il rinnovo della licenza d’uso tra i 5 ed i 7 anni ma, visto il totale disaccordo dei membri,

Accanto ad Anna Frank
c’è il Principe Giallo

  L’indignazione suscitata dallo sfregio alla memoria di Anna Frank, la ragazza 15enne morta nel campo di concentramento di Bergen-Belsen, diventata il simbolo della Shoah, che alcuni ultras della Lazio hanno rivestito con la maglia della Roma, ha riportato all’attenzione l’importanza delle testimonianze scritte e più in generale della conoscenza della storia, per non far

Sulla scia di Obama e Reagan,
Trump lascia l’Unesco

  Il presidente Donald Trump ha annunciato il ritiro formale a fine 2018 degli Stati Uniti dall’Unesco, l’organizzazione delle Nazioni Unite preposta a promuovere pace e sicurezza attraverso la collaborazione scientifica, culturale e nell’educazione. La motivazione addotta sarebbe il suo «pregiudizio anti-israeliano». Anche Israele infatti si avvia a lasciare l’organismo internazionale. Secondo le fonti più

L’esplosione di un grande
deposito di munizioni

Un incendio e una serie di gigantesche esplosioni ha distrutto un deposito di munizioni della base militare nei pressi di Kalynivka nella regione ucraina di Vynnytsya. Le esplosioni, secondo quanto riportato dai servizi di soccorso ucraini, che per il momento denunciano una sola persona ferita, sono iniziate nella serata di martedì nella base che si

La Merkel è ancora prima
ma il successo è dell’AfD

Le elezioni politiche che si sono svolte domenica 24 in Germania hanno dato risultati chiari: la Cdu-Csu con il 33% perde più di un milione di voti ma resta la prima forza del Paese (-8,5%); la Spd con il suo 20,5% arretra considerevolmente registrando il risultato peggiore della storia (-5,2%); l’Alternative Für Deutschland (Afd) conquista

Sequestrati a ex ministro
contanti per 13 milioni di euro

Nei giorni scorsi la polizia federale brasiliana ha compiuto a Salvador del Bahia il più grande sequestro in denaro del Paese. Nell’appartamento in cui sta scontando gli arresti domiciliari l’ex ministro Geddel Vieira Lima gli uomini della polizia hanno trovato una somma pari a 42,6 milioni reais (l’equivalente di 11,4 milioni di euro) e 2,7

Nel mirino dei neo-giacobini
anche Colombo e Balbo

  Dopo aver sostanzialmente plaudito all’ondata di rimozioni e distruzioni delle statue del generale Robert E. Lee e di altre personalità degli Stati Confederati del Sud in corso negli Stati Uniti, ora anche i media italiani si stanno finalmente accorgendo della gravità della furia iconoclasta che sta percorrendo l’America. Un corsivo di Aldo Grasso sul

INDIA
Quei cani blu per le strade
di Mombai

Se le immagini di cani randagi blu per le strade di Mombai non fossero state diffuse dalla Bbc e in Italia la notizia non fosse stata ripresa dal Corriere della Sera, avremo pensato a un falso, a un fake di Internet. Invece sono sempre di più nelle zone industriali di Mumbai in India i cani

La furia iconoclasta
del politicamente corretto

[KGVID]https://www.edicolaweb.tv//wp-content/uploads/2017/08/furia-iconoclasta.mp4[/KGVID] I tragici incidenti di Charlottesville che hanno portato alla morte di un manifestante, hanno fornito ai media italiani l’occasione, oltre che per attaccare il presidente Trump, per mettere in risalto un presunto, pericoloso ritorno negli Stati Uniti del razzismo modello Ku Klux Klan. Si tratta, come spesso accade, di una visione distorta di quanto

Un Collegamento Celtico
con l’Irlanda

  La Commissione Europea ha varato un progetto per la posa di un cavo sottomarino di 600 chilometri di fibra che collegherà la Francia con l’Irlanda. Porterà energia elettrica e dati aggirando l’Inghilterra. Il progetto dal costo di 4 milioni di euro consentirà «a Paesi Ue di commerciare più liberamente fra loro», garantendo «energia sicura»:

Asmara dichiarata
patrimonio dell’Umanità

  Durante la sessione dell’Unesco in corso a Cracovia, la capitale dell’Eritrea Asmara è stata dichiarata patrimonio dell’umanità. La «Città modernista dell’Africa» diviene così il primo sito Unesco nel Paese del Corno d’Africa. Per l’ingegner Medhanie Teklemariam, responsabile dell’Asmara Heritage Project, il prestigioso riconoscimento internazionale «è un grande risultato per gli eritrei in particolare e

Colpito da un proiettile
nella pancia della mamma

  Una donna di 29 anni, Claudineia dos Santos Melo, incinta al nono mese, è stata colpita domenica da una bala perdida, un proiettile vagante. E’ accaduto alla periferia di Rio de Janeiro, a Duque de Caixas, nella Baixada Fluminense, mentre era in corso un conflitto a fuoco tra narcotrafficanti e polizia. Un’eventualità purtroppo relativamente