«Salvate José Antonio
Primo de Rivera»

Di Vincenzo Fratta / 12 Agosto 2019 / 0 Commenti

  «Tutte le guerre sono brutte, ma la guerra civile è la peggiore di tutte, in quanto contrappone l’amico con l’amico, il vicino con il vicino, il fratello contro il fratello», con queste parole lo scrittore Arturo Pérez-Reverte apre il suo racconto della Guerra civile che insanguinò la Spagna dal 1936 al 1939. Si tratta…

Read More

Dare la parola
agli elettori

Di Vincenzo Fratta / 9 Agosto 2019 / 0 Commenti

  L’esperienza dell’«innaturale» Governo Lega-Movimento Cinque Stelle è giunta finalmente al termine dopo che ieri Matteo Salvini ha incontrato il premier Giuseppe Conte per annunciargli il ritiro della fiducia della Lega all’esecutivo. Il leader del Carroccio, dopo mesi di interminabili contrasti con gli alleati di governo, ha deciso che con la spaccatura al Senato sulla…

Read More

Due fratelli tra vecchio
e nuovo mondo

Di Vincenzo Fratta / 4 Agosto 2019 / 0 Commenti

  Dopo il successo Equatore, sua opera di esordio vincitrice nel 2006 del premio Grinzane Cavour, la casa editrice Beat ripubblica Fiume dei fiori, il secondo romanzo storico dello scrittore portoghese Miguel Sousa Tavares. Ambientato nel Portogallo e nel Brasile degli anni Trenta del Novecento, il libro, narrando la saga dei Ribera Flores, una famiglia…

Read More

Gli ex juventini
e il futuro di Icardi

Di Vincenzo Fratta / 24 Luglio 2019 / 0 Commenti

  Quando un allenatore oltre alla qualità del suo mestiere unisce una personalità forte, in grado di reggere il confronto mediatico, finisce, alla stregua dei grandi campioni, per impersonale la squadra che allena. Da tifoso dell’Inter avevo faticato pertanto non poco ad abituarmi al romanista Spalletti. Figuriamoci oggi a digerire l’accoppiata ex juventina Marotta-Conte. Senza…

Read More

Ritorno a Castelluccio
di Norcia

Di Vincenzo Fratta / 20 Luglio 2019 / 0 Commenti

  Il fotografo della Fujifilm Pierluigi Orler ha realizzato un video su Castelluccio di Norcia che ha intitolato «Come le rondini, ho ritrovato il mio nido». La bellezza della piana fiorita contrasta con le macerie che ancora ingombrano l’abitato distrutto di Castelluccio. Una ferita sempre aperta per i suoi abitanti e per tutti coloro che…

Read More

Sotto l’ombrellone
con Roma Antica

Di Vincenzo Fratta / 19 Luglio 2019 / 0 Commenti

  Rilanciato dal successo cinematografico de Il Gladiatore, film di Ridley Scott del 2000, il filone dei romanzi storici ambientati nell’Antica Roma, non si è più fermato, sfornando sempre nuove serie, scritte da autori provenienti da ogni parte del mondo. In Italia gli antesignani del genere sono stati Valerio Manfredi e Guido Cervo ai quali…

Read More

La Vale condannata
per il disastro di Brumadinho

Di Vincenzo Fratta / 12 Luglio 2019 / 0 Commenti

  La società mineraria Vale, considerata responsabile del disastro che il 25 gennaio scorso colpì la località di Brumadinho nello Stato di Minas Gerais, ha subito il 9 luglio la prima condanna per i danni causati alle persone, all’ambiente e alle attività economiche della regione interessata. La rottura dello sbarramento di contenimento Córrego do Feijão…

Read More

Adesso chiudere la rotta
del Mediterrano

Di Vincenzo Fratta / 30 Giugno 2019 / 1 Commento

  Con la decisione della comandante della Sea Watch di forzare il blocco, entrare nelle acque italiane  e infine speronare una motovedetta della Guardia di Finanza che si frapponeva tra la nave battente bandiera olandese e il molo di attracco di Lampedusa, si è consumata l’ennesima, ma più eclatante puntata, della guerra che alcune ong…

Read More

La sinistra contro
la statua del Vate

Di Vincenzo Fratta / 28 Giugno 2019 / 0 Commenti

  In molti Paesi esteri si usa omaggiare personaggi illustri raffigurandoli in statue a grandezza inserite nel contesto urbano. Spesso si tratta di scrittori che sono in genere raffigurati seduti su di una panchina di un parco o di un viale pedonale, mentre leggono o sorridono ai passanti. In Italia questa simpatica abitudine non c’è e…

Read More

Incriminati i separatisti
del Donbass

Di Vincenzo Fratta / 22 Giugno 2019 / 0 Commenti

  Il 17 luglio 2014 un Boeing 777 delle linee aeree malesi, partito da Amsterdam e diretto in Malesia, con 298 persone a bordo, fu abbattuto da un missile terra-aria mentre sorvolava l’Ucraina Orientale occupata dai separatisti filorussi. L’accadimento suscitò l’indignazione del mondo intero per la sua gravità e per le nazionalità dei 273 passeggeri,…

Read More