Medici a confronto
per la lotta al Covid-19

Di Pino Lancia / 17 Maggio 2020 /

  L’Ambasciata d’Italia a Kiev ha organizzato nel giorni scorsi un confronto scientifico tra Italia e Ucraina nella comune battaglia contro il Covid-19. Il 15 maggio i professori Walter Ricciardi e Massimo Fantoni hanno condiviso le loro esperienze dialogando in videoconferenza con i medici degli Ospedali di Kiev, mentre il prof. Maurizio Di Mauro dell’Ospedale…

Read More

L’epidemia mostra la vergogna
della maternità surrogata

Di Pino Lancia / 9 Maggio 2020 /

La Biotexcom, un’agenzia per la maternità surrogata attiva in Ucraina ha pubblicato su youtube un filmato che per rassicurare le coppie committenti sullo stato di salute dei piccoli. Quello che vediamo è in italiano ma il medesimo video è replicato nelle lingue dei paesi di provenienza degli aspiranti genitori. A causa delle restrizioni imposte dall’epidemia…

Read More

Matteo Salvini
abbraccia l’ulivo

Di Pino Lancia / 24 Ottobre 2019 /

            Matteo Salvini in stile Alberto Angela. L’ex ministro dell’Interno sui propri profili social ha pubblicato un video mentre racconta la storia dell’ulivo di Sant’Emiliano, il più antico dell’Umbria. «Direte voi: ‘Da dove spunta questo qua?’. È storia. L’ulivo più antico dell’Umbria. 1700 anni di storia, per la tradizione l’ulivo…

Read More

Gabriele D’Annunzio
in piazza a Trieste

Di Pino Lancia / 15 Settembre 2019 /

  D’Annunzio assorto nella lettura, seduto su di una panchina di piazza della Borsa. Inaugurata il 12 settembre nel centenario dell’impresa fiumana, la statua del Vale è stata accolta con entusiasmo dei triestini. Sono molti quelli che gli si sono seduti accanto per un selfie o per un simbolico abbraccio al grande poeta. È la…

Read More

Le pericolose aperture
ad Ogm e Ceta

Di Pino Lancia / 12 Settembre 2019 /

  Era stata unanime la condanna dei commenti pesanti e delle battutacce circolate sul social media all’indirizzo della neoministra dell’Agricoltura Teresa Bellanova, per l’accesso vestito azzurro che attirava l’attenzione su di un fisico non proprio da indossatrice. Altrettanto unanime è ora la critica che si è levata da destra a sinistra sulle prime inquietante prese…

Read More

«Non ci piace quell’abbraccio
tra Pd e Cinque Stelle»

Di Pino Lancia / 6 Settembre 2019 /

  Tra le poche voci critiche che si sono levate da sinistra al Governo giallo-rosso spiccano quelle del «riformista» ex Pd Carlo Calenda e quelle del segretario del Partito Comunista Marco Rizzo. Perplesso anche il filosofo Massimo Cacciari. Molto esplicito il tweet di Calenda del 5 settembre: «Di Maio agli Esteri rappresenta bene la nostra…

Read More

I primi «omaggi» dei giudici
al governo giallo-rosso

Di Pino Lancia / 5 Settembre 2019 /

  In Italia sono ormai anni che la Magistratura fa politica travalicando i limiti della divisione classica dei poteri. Il giudiziario invade ogni giorno di più gli ambiti dei potersi legislativo ed esecutivo, modificando o annullando decisioni del Parlamento o atti del Governo. Una invasione che va molto oltre le inchieste «ad orologeria» contro il…

Read More

Quel prigioniero a piedi
dietro agli agenti a cavallo

Di Pino Lancia / 7 Agosto 2019 /

  Per la foto del giovane americano, reo confesso dell’omicidio di Mario Cerciello Rega, ammanettato e bendato nella caserma dei Carabinieri, i media americani avevano gridato allo scandalo. Ecco quello che succede a casa loro. Sabato 3 agosto a Galveston in Texas, gli agenti di polizia P. Brosch and A. Smith hanno arrestato per presunta violazione…

Read More

Vince M.
Il figlio del Secolo

Di Pino Lancia / 5 Luglio 2019 /

  Con il primo volume del suo romanzo storico sul Duce, Antonio Scurati si è aggiudicato il Premio Strega, il riconoscimento letterario italiano più prestigioso. M. Il figlio del secolo, edito da Bompiani ha staccato ampiamente gli altri quattro finalisti. «La vittoria al premio Strega – ha dichiarato un contentissimo Scurati – significa gioia, è…

Read More

In Bnl 510 assunzioni
nel triennio 2019-2021

Di Pino Lancia / 29 Giugno 2019 /

  Dopo che il Governo ha corretto le storture della legge Fornero, riportando la facoltà di andare in pensione ad un più equilibrato rapporto fra l’età anagrafica e gli anni di lavoro effettuati, fissandola in 62 anni di età e 38 di contributi, molte aziende hanno varato piani di incentivazione per favorire le uscite volontarie.…

Read More