Illegittime le multe legate
alle restrizioni dei Dpcm

Di Pino Lancia / 3 Agosto 2020 /

  Sono illegittime le multe dei Dpcm. La prima sentenza che dichiara illegittime le multe comminate per violazioni alle restrizioni imposte con i Dpcm Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte arriva dal Tribunale di Frosinone. Non riguarda dunque Rimini, dove è stata scattata nell’aprile scorso l’emblematica foto che abbiamo scelto per la…

Read More

A fornire la dose fatale
un antifascista militante

Di Pino Lancia / 12 Luglio 2020 /

  Aldo Maria Romboli, il tossicodipendente e spacciatore quarantunenne reo confesso di aver venduto la dose di metadone letale a Flavio e Gianluca, i due ragazzi morti a Terni, è un rapper, antifascista militante più volte ospite nei festival organizzati dai centri sociali del luogo nonché un ultrà della Ternana già soggetto a Daspo. Nella…

Read More

Una violenza gratuita
uccide mamma elefante

Di Pino Lancia / 5 Giugno 2020 /

  Michael De Nigris, un animalista di Novoli in provincia di Lecce, ha postato sulla sua pagina Facebook una terribile storia di violenza su di una mamma elefante uccisa in Kerala uno stato dell’India meridionale. Una elefantessa incinta è morta, fra atroci dolori, dopo aver mangiato un ananas riempito di petardi che gli era stato…

Read More

Medici a confronto
per la lotta al Covid-19

Di Pino Lancia / 17 Maggio 2020 /

  L’Ambasciata d’Italia a Kiev ha organizzato nel giorni scorsi un confronto scientifico tra Italia e Ucraina nella comune battaglia contro il Covid-19. Il 15 maggio i professori Walter Ricciardi e Massimo Fantoni hanno condiviso le loro esperienze dialogando in videoconferenza con i medici degli Ospedali di Kiev, mentre il prof. Maurizio Di Mauro dell’Ospedale…

Read More

L’epidemia mostra la vergogna
della maternità surrogata

Di Pino Lancia / 9 Maggio 2020 /

La Biotexcom, un’agenzia per la maternità surrogata attiva in Ucraina ha pubblicato su youtube un filmato che per rassicurare le coppie committenti sullo stato di salute dei piccoli. Quello che vediamo è in italiano ma il medesimo video è replicato nelle lingue dei paesi di provenienza degli aspiranti genitori. A causa delle restrizioni imposte dall’epidemia…

Read More

Matteo Salvini
abbraccia l’ulivo

Di Pino Lancia / 24 Ottobre 2019 /

            Matteo Salvini in stile Alberto Angela. L’ex ministro dell’Interno sui propri profili social ha pubblicato un video mentre racconta la storia dell’ulivo di Sant’Emiliano, il più antico dell’Umbria. «Direte voi: ‘Da dove spunta questo qua?’. È storia. L’ulivo più antico dell’Umbria. 1700 anni di storia, per la tradizione l’ulivo…

Read More

Gabriele D’Annunzio
in piazza a Trieste

Di Pino Lancia / 15 Settembre 2019 /

  D’Annunzio assorto nella lettura, seduto su di una panchina di piazza della Borsa. Inaugurata il 12 settembre nel centenario dell’impresa fiumana, la statua del Vale è stata accolta con entusiasmo dei triestini. Sono molti quelli che gli si sono seduti accanto per un selfie o per un simbolico abbraccio al grande poeta. È la…

Read More

Le pericolose aperture
ad Ogm e Ceta

Di Pino Lancia / 12 Settembre 2019 /

  Era stata unanime la condanna dei commenti pesanti e delle battutacce circolate sul social media all’indirizzo della neoministra dell’Agricoltura Teresa Bellanova, per l’accesso vestito azzurro che attirava l’attenzione su di un fisico non proprio da indossatrice. Altrettanto unanime è ora la critica che si è levata da destra a sinistra sulle prime inquietante prese…

Read More

«Non ci piace quell’abbraccio
tra Pd e Cinque Stelle»

Di Pino Lancia / 6 Settembre 2019 /

  Tra le poche voci critiche che si sono levate da sinistra al Governo giallo-rosso spiccano quelle del «riformista» ex Pd Carlo Calenda e quelle del segretario del Partito Comunista Marco Rizzo. Perplesso anche il filosofo Massimo Cacciari. Molto esplicito il tweet di Calenda del 5 settembre: «Di Maio agli Esteri rappresenta bene la nostra…

Read More

I primi «omaggi» dei giudici
al governo giallo-rosso

Di Pino Lancia / 5 Settembre 2019 /

  In Italia sono ormai anni che la Magistratura fa politica travalicando i limiti della divisione classica dei poteri. Il giudiziario invade ogni giorno di più gli ambiti dei potersi legislativo ed esecutivo, modificando o annullando decisioni del Parlamento o atti del Governo. Una invasione che va molto oltre le inchieste «ad orologeria» contro il…

Read More