Autore: Gerardo Valentini

Sono oltre 28mila i morti palestinesi nella Striscia di Gaza, in grandissima parte civili

Il vero antidoto a Hamas?
Lo Stato di Palestina

Colpita dal brutale attacco di Hamas del 7 ottobre, Israele sta mettendo a ferro e fuoco la Striscia di Gaza, trasformandosi da vittima in carnefice. Sono oltre 28mila i morti palestinesi in grande parte civili. Un situazione inaccettabile.

Le cause della proteste degli agricoltori di tutta Europa

Sanremo passa,
i problemi restano

Dietro la sofferenza degli agricoltori c’è la disparità tra ricavi e costi di produzione e la concorrenza estera scorretta. A far detonatore la protesta si sono aggiunte le regole restrittive dell’Unione Europea.

Sergio Mattarella e Giorgia Meloni con i Capi di Stato e i Rappresentati dei paesi interventi al Vertice Italia-Africa del 29 novembre a Roma

Un Piano Mattei,
per vincere entrambi

Con il vertice Italia-Africa il Governo Meloni ha inaugurato una cooperazione strutturale, non predatoria, con il continente africano. Presenti i rappresentanti di 40 paesi, con 25 Capi di Stato, insieme alle massime cariche Ue.

Bologna. Tutte le perplessità sui limiti di velocità 30 km all'ora in città

L’ipocrisia dei limiti di velocità
a 30 km all’ora

L’istituzione del limite di 30 chilometri all’ora a Bologna fa esplodere il problema delle limitazioni imposte ai cittadini senza adeguate motivazioni, per scelte ideologiche o per fare cassa. E ditro l’angolo il «citizen wallet».

Addio
Rombo di tuono

Cordoglio nel mondo del calcio e nel Paese per la scomparsa di Gigi Riva. È stato il migliore marcatore della nazionale italiana, con cui vinse l’Europeo nel 1968 e fu secondo ai Mondiali del 1970. Portò il Cagliari allo scudetto nel 1969-1970.

La Corte di Cassazione fa chiarezze sul saluto romano. Nelle cerimonie commemorative delle vittime degli anni Settanta non si configura alcun reato

La Cassazione non asseconda
la balla della «ricostituzione»

Le sezioni unite della Corte di Cassazione non si piegano ai desiderata delle sinistre che vorrebbero criminalizzare la cerimonia di ricordo dei ragazzi di destra uccisi negli anni Settanta. Tutti omicidi restati impuniti.

La Supercoppa italiana di Calcio si gioca in Arabia Saudita dal 18 al 22 gennaio 2024

Supercoppa a Riad,
lo sport piegato al business

La Supercoppa italiana di Calcio si svolgerà in Arabia Saudita tra il 18 e il 22 gennaio con la formula delle 4 squadre. Una scelta redditizia ma che rompe i legami originari con i territori di appartenenza delle squadre e dei loro tifosi.

Emanuele Pozzolo sospeso da Fdi dopo lo sparo nella festa di Capodanno nella Pro Lo co di Rosazza

Scemo,
proprio scemo

È stato sospeso da Fdi il deputato dalla cui pistola nella festa di Capodanno a Rosazza è partito un colpo che ha ferito un uomo. La vicenda è ossigeno puro per le grossolane strumentalizzazioni della sinistra.

Il progressimo non affascina più. I ceti popolari verso una crisi di rigetto

Il progressismo
non affascina più

I ceti popolari non si riconoscono più nelle parole d’ordine delle élite «di sinistra»: politicamente corretto, cancel culture, fluidità di genere, sensitivity readers. Un segnale positivo di «rigetto» che i media mainstream ignorano.

Via libera dell'Unione Europea alla Superlega di Calcio

Con il via libera della Ue
lo spettacolo prevale sullo sport

La sentenza con la quale la Corte di giustizia della Unione Europea ha riconosciuto la legittimità della Superlega rompe una barriera, sancendo che il Calcio non è più uno sport ma un business. E nulla sarà come prima.

Atreju 2023 in corso a Roma nei giardini di Castel Sant'Angelo

Progressisti sull’orlo
di una crisi di nervi

Atreju 2023, la prima edizione della festa di Fdi da quando Giorgia Meloni è presidente del Consiglio, provoca l’orticaria alle sinistre. Eccessivo lo spazio nei media, troppo illustri gli ospiti, sproporzionata la partecipazione ai dibattiti.