Il bollettino delle cadute
del 16 e 17 agosto

  Ormai ogni acquazzone che si abbatte su Roma, oltre ai consueti allagamenti delle «solite» stazioni della metropolitana e in qualche sottopasso, si registra il costante fenomeno della caduta di tronchi o rami d’albero. Abbiamo già dato conto dei crolli avvenuti la vigilia di Ferragosto, ma è andata peggio con i temporali di giovedì 16…
continua a leggere...

Se ne parlava da anni,
ma ai grillini non piaceva

  Il crollo del viadotto Morandi ha fatto tornare d’attualità il dibattito sulla costruzione della variante denominata di «Gronda», che da molti anni si era individuata come alternativa autostradale all’A10 e suo alleggerimento dal traffico pesante. Sui social network ha cominciato a circolare un comunicato stampa firmato dal «Coordinamento dei comitati No Gronda» che risale…
continua a leggere...

Le decisioni del Governo
e i problemi aperti

  «È stata avviata la procedura per revocare la concessione ad Autostrade»: così ha esordito il premier Giuseppe Conte ancora a Genova mentre presiedeva un Consiglio dei Ministri straordinario. È così che si sta muovendo il Governo dopo la tragedia dello schianto del viadotto Morandi. Dichiarazioni al vetriolo contro Benetton e la «sua» società che…
continua a leggere...

Quel mucchio di rifiuti
ai piedi del Colosseo

  Anche se a Ferragosto molti romani sono rimasti a casa, come succede ormai da diversi anni, la città è indubbiamente preda dei turisti, per la maggior parte stranieri. Diligenti nei loro paesi di origine, una buona parte di loro si adegua al disordine e all’«inciviltà» nostrana. Capita così che cumuli di rifiuti si trovino…
continua a leggere...

Rischio occupazione
per la chiusura delle cave

  La catastrofe occupazionale del comparto estrattivo guidoniano si è consumata al solleone di ferragosto. Non sono bastate le mobilitazioni e le parole forti dei sindacati e degli imprenditori di settore dei mesi scorsi. «Eppure la Regione Lazio si era impegnata congiuntamente all’amministrazione comunale di Guidonia Montecelio per scongiurare la chiusura delle cave e la…
continua a leggere...

Vigilia di Ferragosto
con pioggia d’alberi

  Il previsto acquazzone la vigilia di Ferragosto ha portato i consueti disagi in città, mitigati soltanto dal ridotto volume di traffico. Il dato più preoccupante resta il numero degli alberi che cadono ad ogni sollecitazione atmosferica, a causa delle mancate potature e messe in sicurezza da parte dei giardinieri del Comune. Piccoli rami a…
continua a leggere...

Crolla il Cavalcavia Morandi.
È un disastro

  Lo stillicidio delle infrastrutture viarie continua… Ora è toccato al cavalcavia Morandi di Genova. È collassato attorno alle 11.30 dopo essere stato colpito da un fulmine. Infatti testimoni oculari hanno dichiarato (i filmati sono già in Rete) di aver visto il fulmine, sentito il tuono e assistito al crollo del cavalcavia che ha ceduto…
continua a leggere...

Italia terza potenza
con 60 medaglie

  Da 2 al 12 agosto si sono svolti a Glasgow e Berlino gli European Championships 2018, con la nuova formula multisportiva che prevede la disputa in contemporanea dei tradizionali Europei di atletica leggera, nuoto, ginnastica artistica, ciclismo (in tutte le sue forme), canottaggio, tuffi, nuoto sincronizzato, triathlon, golf. La competizione è stata trionfale per…
continua a leggere...

Sospesa la caccia
a caprioli e daini

  «La caccia di selezione alle specie capriolo e daino è da ritenersi sospesa a partire dalla data del 12 agosto e fino a nuova disposizione». È il testo della comunicazione stringata inviata dall’Assessorato regionale alla Caccia Fernanda Cecchini agli Ambiti territoriali di caccia di Perugia e Terni e alle associazioni venatorie regionali. La decisione…
continua a leggere...

Una donna in lotta
tra Portogallo e Olanda

  L’ultima fatica letteraria di José Eduardo Agualusa, scrittore angolano, figlio di padre portoghese e madre brasiliana, è ambientata tra il Brasile e l’Africa grossomodo nella stessa epoca in cui si muove Alatriste, l’eroe dei libri di Arturo Pérez-Reverte. Dal 1580 al 1640 la corona portoghese fu assorbita da quella spagnola e i suoi più…
continua a leggere...