fbpx

Autore: Ernesta Cambiotti

La delusione
di un leader responsabile

  Un Savini provato, quello che mi sono trovata di fronte ieri sera a Spoleto. Le sue parole impregnate di amarezza per il fallimento di un progetto «anomalo» di esecutivo, frutto di un intenso e faticoso confronto tra la Lega e il M5S. Io non ho mai visto di buon occhio un governo giallo verde,

Quei dissuasori
che rovinano la Festa

  Una nuova «tegola» sulla testa del sindaco di Gubbio Stirati. Non bastavano le polemiche sul canile comprensoriale, ora ci sono alcune misure di «sicurezza» per la festa dei Ceri La festa dei Ceri è una manifestazione folcloristica unica, che coinvolge migliaia di persone durante la lunga giornate dei 15 maggio di ogni anno. Un

Chi è allora
il vero cieco?

  Gabriele è cieco, i suoi occhi sono quelli di Pasta, un bellissimo Labrador. Con il suo cane-guida Gabriele si muove come una persona normodotata, ma il vice preside del Liceo Fermi di Alghero questo non interessa e caccia «letteralmente» Gabriele perché il suo cane non può entrare nella scuola. I suoi peli potrebbero causare

Basta un’indiscrezione
e Amazon crolla in borsa

  Ieri Amazon ha perso quasi il 4,4% alla Borsa di Wall Street, sul listino tecnologico del Nasdaq, tutto a causa di una indiscrezione riportata sul blog axios.com secondo la quale il presidente americano, Donald Trump, starebbe pensando a un inasprimento della tassazione o delle regole antitrust nei confronti del colosso di Jeff Bezos, per favorire il commercio

È tempo di inasprire
le pene

  Un’altra assoluzione, un altro caso di «perdono». Forse la vita di un animale ucciso barbaramente non è così importante da decidere di condannare chi si è «divertito» con la vittima innocente fino ad ucciderla. Forse è giunto il momento di inasprirle le pene, forse è giunto il momento di rivedere il codice penale, libro

Nuovi fondi per il canile
di Ferratelle

  Si è svolta in Comune lunedì 12 una conferenza stampa sulla situazione del canile comprensoriale di Ferratelle. Presenti il Sindaco e l’assessore competente, il commissario liquidatore della Comunità Montana alta Umbria e un veterinario dell’Usl1. Dopo l’introduzione del Sindaco che ha rigettato le accuse verso la sua persona e verso la città di Gubbio

Le fake news non sono
il problema più grave

  I social possono essere utili o dannosi, dipende dall’uso che ne facciamo. Le notizie corrono veloci sulla rete e raggiungono tanti utenti, ma quello che arriva è sempre corretto? Siamo sicuri di leggere notizie vere o invece parzialmente o totalmente manipolate? Le nostre opinioni, le nostre reazioni dipendono da quello che leggiamo e da

Il perché della mia
scelta di campo

  Perché Fratelli d’Italia o meglio, perché Giorgia Meloni? In molti, conoscendomi come persona estremamente moderata, se lo chiederanno e io lo spiego a loro e anche a me stessa. Viviamo un momento veramente difficile per il nostro paese, la nostra gente, i nostri giovani e mi pare ci sia tanta «confusione di idee» nei

In piazza gli insegnanti
con diploma magistrale

  Siamo alle solite: un’altra sentenza che può cancellare con un colpo di spugna diritti acquisiti. La sentenza del Consiglio di Stato sancisce che il titolo di diploma magistrale in passato è stato considerato valido per l’abilitazione all’insegnamento, ma non per l’accesso alle graduatorie e all’assunzione. Prima del 2001/2002, per insegnare alle materne era sufficiente il

Matteo Salvini apre
la campagna elettorale

  Un Matteo Salvini a tutto campo, nuovo, pacato, ha affrontato tutte le problematiche e le criticità dei nostri giorni. Promesse espresse su lavoro, fisco, pensioni, famiglie, giustizia. Il No allo jus soli è il punto di partenza: in Italia esiste già un percorso per ottenere la cittadinanza e siamo il paese che ne ha

L’albero di Natale
acceso dallo spazio

  Anche quest’anno l’albero di Natale più grande del mondo è stato acceso. L’impulso è venuto dal cielo. Già perché è stato proprio l’astronauta italiano Paolo Nespoli, dalla Stazione spaziale internazionale che in quel momento sorvolava l’Umbria, a dare il via allo spettacolo dell’accensione delle luci che compongono questa mega decorazione natalizia, appoggiata sul monte

Raccolta di fondi per
climatizzare il Canile

  Nasce dall’intuizione di alcune volontarie l’iniziativa volta a raccogliere fondi per aiutare i cani del Canile di Gubbio. Complice lo sfondo della bellissima città, il Canile sembra non avere problemi, invece tra gli altri, freddo e umidità creano notevoli disagi alle povere creature ospitate nella struttura. Lo stare con le zampe sempre bagnate provoca