fbpx

Autore: Ernesta Cambiotti

Con Fratelli d’Italia
per risvegliare la città

  Lunedì scorso, un momento conviviale ha avviato la rinascita di Fratelli d’Italia a Gubbio. Presenti il Consigliere Regionale, Marco Squarta, il coordinatore comunale, nonché membro del coordinamento provinciale, Antonio Manzo, la responsabile regionale del dipartimento Tutela Animali, Ernesta Cambiotti, alcuni militanti e cittadini. Le elezioni amministrative sono vicine e la città di Gubbio è

Quel pasticciaccio brutto
a Palazzo Chigi

  Che fosse un matrimonio a rischio l’avevamo capito tutti, ma quello che sta succedendo al Governo in tema di manovra finanziaria è talmente grave che gli italiani un qualche dubbio se lo devono porre. Per capire meglio, la Legge di Bilancio viene scritta e approvata dal Consiglio dei Ministri, viene firmata dal Presidente del

Una città alla ricerca
della dignità perduta

  Gubbio è la più bella città medievale, non lo dico in tono campanilistico, ma la città ha origini ben più lontane del Medioevo. Partiamo dall’estinzione dei dinosauri, per arrivare agli etruschi, all’impero romano e via di seguito. Una città blasonata, che dovrebbe essere meta turistica per eccellenza, ma che è conosciuta nel mondo principalmente

Un 30 settembre ricco
di manifestazioni

  Gli animali non sono oggetti, ma esseri senzienti! Per affermare un principio, sancito nel trattato di Lisbona e in qualche modo «recepito» dal nostro legislatore, essendo gli animali d’affezione non più pignorabili, con la modifica all’art. 514 c.p.c. introdotta dalla legge 221/2015, il 30 settembre, in molte città italiane, le associazioni animaliste hanno organizzato

Declassato l’ospedale
di Branca

  Si può risparmiare su tutto, ma certamente non sulla salute. Le strutture per le emergenze devono essere garantite ed equamente dislocate sui territori. Il nosocomio di Branca è situato in una posizione strategica proprio per garantirne la raggiungibilità da ogni comune della fascia appenninica. Dalla parte opposta troviamo quello di Città di Castello e

Il «San Marco», un albergo
a misura di cane

  A Gubbio è nata una struttura ricettiva a misura di cane, nella quale è possibile programmare una gita nella bella cittadina umbra in compagnia del nostro miglior amico. La città umbra, da sempre sensibile e vicina agli animali, si pone quindi al pari delle più civili capitali europee nell’accoglienza del nostro amico peloso. Tutto

Cerimonia di commiato
per il capitano Zago

  Mercoledì mattina, la Città di Gubbio ha salutato il capitano dei Carabinieri Pier Giuseppe Zago, che a fine mese lascerà il comando della compagnia di Gubbio e andrà a guidare la compagnia di Manfredonia. Momenti di commozione nella sala consiliare di Palazzo Pretorio, quando i vigili del Fuoco gli hanno consegnato una pergamena e

Quarto Festival
del Medioevo

  Barbari è il tema principale della quarta edizione del Festival del Medioevo, la manifestazione, incentrata sulla divulgazione storica e l’unica nel suo genere nel panorama nazionale, si terrà a Gubbio fino al 30 settembre 2018. Cinque giorni per affrontare un viaggio lungo dieci secoli, di incontri e di scontri tra gente diversa: dagli Alemanni

Con il Centrodestra
solo accordi locali

  Sabato mattina all’Isola Tiberina, sotto un sole cocente, un gazebo pieno di militanti di FdI e giornalisti seguono l’intervista di Mentana a Salvini. Un ministro degli Interni che si lascia sfuggire una «gaffe» rispondendo a Mentana che lo «riprende» prontamente «hai mai visto un presidente del Consiglio in carica che si augura che il

Crescono le adozioni
al canile comprensoriale

  Ci sono volontari veri, preparati, disponibili… praticamente perfetti. Sono i volontari di Animal Mind Italia. Non esagero, ne parlo con orgoglio. In pochi mesi sono riusciti a entrare nel cuore dei cani del canile di Gubbio, anche di quelli più diffidenti e fobici. I risultati sotto gli occhi di tutti, con un incremento delle

Sospesa la caccia
a caprioli e daini

  «La caccia di selezione alle specie capriolo e daino è da ritenersi sospesa a partire dalla data del 12 agosto e fino a nuova disposizione». È il testo della comunicazione stringata inviata dall’Assessorato regionale alla Caccia Fernanda Cecchini agli Ambiti territoriali di caccia di Perugia e Terni e alle associazioni venatorie regionali. La decisione

Meglio un passo indietro
che un’impuntatura

  L’impuntatura di Salvini sul nome di Marcello Foa alla presidenza della Rai porterà alla fine del Centrodestra. Non si capisce perché si deve dimostrare a tutti i costi di essere il più «forte», per dirla con le parole della lega, chi c’è l’ha più «duro». Forse si, ora Salvini vuol fare «l’Asso pigliatutto», ma