COME SI VOTA PER LE COMUNALI

Si scelgono il sindaco, il partito
e due consiglieri

Antonella Betti candidata alle comunali di Anguillara

 

Antonella Betti è candidata al Consiglio Comunale di Anguillara nelle elezioni che si svolgeranno il 20 e 21 settembre. Vediamo come funzionala il sistema di voto nei comuni con più di 15mila abitanti.

L’elettore può esprimere sulla stessa scheda elettorale due distinti voti: uno per il candidato sindaco preferito e un secondo per il partito prescelto.

Si deve pertanto fare una croce sul nome del candidato sindaco, nel nostro caso Pizzigallo, e poi fare una seconda croce sul partito prescelto. Nel nostro caso Fratelli d’Italia.

Nello spazio accanto al simbolo di può indicare la preferenza scrivendo il cognome del candidato consigliere comunale. Si possono indicare due preferenze se i prescelti sono di sesso diverso.

Nel nostro caso, insieme a Betti invito i miei sostenitori ad indicare il collega Serami.

Per una nuova amministrazione comunale ad Anguillara Sabazia auspico che tu voglia votare:

Sindaco Angelo PIZZIGALLO; Partito Fratelli d’Italia; Consiglieri BETTI, SERAMI

Lascia un commento