SAN GIOVANNI TEATINO

La Asl promuove la mensa scolastica comunale

 

Personale del Dipartimento di Prevenzione SIAN (Servizio Igiene  Alimenti e Nutrizione) della Asl 2 ha effettuato, martedì 5 giugno, il controllo ufficiale del locale sporzionamento e  refettorio dell’Istituto Comprensivo Statale «G.Galilei in piazza  Marconi a San Giovanni Teatino.
Alla presenza della Responsabile del plesso è stato redatto il verbale  di controllo ufficiale n. 120/AD con la seguente descrizione: «Il  locale utilizzato per lo sporzionamento degli alimenti ed il locale refettorio sono stati trovati in buone condizioni igieniche  (macroscopiche), di ordine e manutenzione».
Si tratta dell’ultimo di un serie di controlli, costanti nel corso  dell’anno scolastico e sempre con esito positivo, del servizio di  refezione gestito, per conto del Comune di San Giovanni Teatino, dalla  SGT Multiservizi.

«E’ un ulteriore conferma che rassicura genitori preoccupati, magari,  dai fatti che hanno interessato il servizio nella vicina Pescara» dichiara Alessandra De Luca, amministratrice di SGT Multiservizi che  coglie l’occasione, a fine anno scolastico, per fare il report  dell’attività svolta dal servizio mense. «Sono stati 82 mila circa i  pasti erogati dal servizio di refezione scolastica dal Comune di San  Giovanni Teatino dall’inizio dell’anno ad oggi – afferma De Luca –  circa 500 al giorno. Abbiamo assicurato oltre 2 mila pasti di diete  speciali per celiaci, intolleranti al lattosio, uova, diete prive di  alimenti allergizzanti o prescritte per esigenze mediche particolari.  Numeri che testimoniano l’attenzione che il Comune di San Giovanni  Teatino e la SGT Multiservizi prestano al mondo della scuola e ai  bambini».

«Questi dati, importanti, ci parlano di un ottimo servizio erogato, su  tutti i piani – commenta il Sindaco Luciano Marinucci – dal trasporto  alla mensa, dall’assistenza educativa al pre e post scuola. Gli  standard che abbiamo mantenuto sono elevatissimi e lo certificano  anche le ispezioni: l’ultima della ASL di appena qualche giorno fa, ci  riconosce, ancora una volta, quanto fatto di buono. Siamo orgogliosi  per l’impegno profuso e faremo sempre meglio, in quanto non è  possibile abbassare la guardia su questo campo che tocca da vicino la  salute dei piccoli abitanti del Comune di San Giovanni Teatino».

Lascia un commento