Tag: Bell’Italia

Sardegna. Le località marittime di Chia e Nora. Nella foto la spieggia di Chia

Due tesori sardi
tra mare ed archeologia

Chia e Nora, due località marittime in provincia di Cagliari. Vestigia antiche e belle spiagge con un mare cristallino. La torre spagnola di Chia e il parco archeologico di Nora

Il borgo di San Giuliano Terme alle pendici dei Monti Pisani, tra il fiume Serchio ed il fiume Arno

L’incanto
delle colline pisane

Alle pendici dei Monti Pisani, tra il fiume Serchio ed il fiume Arno, c’è il borgo di San Giuliano Terme noto sin dall’antichità. Prima i Medici e poi il Granducato di Toscana resero la località celebre per le sue acque termali.

Capo d'Orlando con i suoi 15 chilometri di spiagge

Terra del mito
nella Sicilia Settentrionale

La cittadina siciliana di Capo d’Orlando, affacciata sul Tirreno e protetta dalla catena dei Nebrodi, ha una storia antichissima. I suoi 15 chilometri di spiagge, l’area archeologica e le escursioni nel Parco.

Marona di Camerota, il borgo di mare in provincia di Salerno

Il piccolo borgo
e le sue incantevoli baie

Marina di Camerota è un borgo di mare in provincia di Salerno. Ricco di baie dall’acqua cristallina e di grotte da esplorare. La costa è costellata dalle tredici torri che nel XV e XVI secolo proteggevano gli abitanti dalle scorrerie dei Saraceni.

Il borgo delle vigne
sulle colline toscane

Immerso dolcemente nei vigneti delle colline toscane sorge il borgo di Radda in Chianti. Il sito archeologico di Poggio alla Croce e il castello di Albola. La Casa Chianti Classico a Santa Maria al Prato.

Bagheria. In primo piano il retro di Villa Palagonia

La porta del vento
e le sue «magiche» ville

Le strade e le ville della cittadina di Bagheria, alle porte di Palermo, immergono il visitatore nelle atmosfere del mondo raccontato da Tomasi di Lampedusa nel «Gattopardo». Uno scenario per il Padrino e per molti altri film.

San Felice al Circeo (Latina)

Il borgo dei Templari
al Circeo

Situato sul promontorio del Circeo, San Felice è una località turistica apprezzata le spiagge e le dune. La sua storia parte della mitologia classica e si sviluppa con la conquista dei cavalieri Templari. Il parco nazionale del Circeo e la festa di Stella Maris.

Il borgo bizantino di Stilo nel cuore della Locride

Il borgo bizantino
patria di Tommaso Campanella

In provincia di Reggio Calabria, nel cuore della Locride, sorge Stilo. Arroccato sulle colline ai piedi del Monte Consolino e con di fronte il Mar Jonio è tra borghi più belli d’Italia, dove la natura prepotente si alterna a storia millenaria.

Pescina, il borgo della Marsica dove nacquero Ignazio Silone e il Cardinale Mazzarino

Il paese di Ignazio Silone
e del Cardinale Mazzarino

Situata nel cuore della Marsica, la storia della cittadina di Pescina comincia con le lotte dei popoli italici per la conquista della cittadinanza romana. Il terremoto del 1915, la bonifica del Fucino e le due nascite illustri.

La città di Merano situata nel cuore dell’Alto Adige

Un paradiso del benessere
fin dal Settecento

Merano è una città di 40mila abitanti situata nel cuore dell’Alto Adige. Tutt’intorno le Dolomiti, una delle bellezze uniche d’Italia che ci vengono invidiate da tutto il mondo. La passeggiata Tappeiner e le nuove terme.

La cittadina di Anzio conta oggi 50mila abitanti

Un luogo di vacanza
fin dai tempi di Nerone

Ricca di storia la cittadina di Anzio era uno dei principali porti dell’Impero romano. Tra le sue bellezze, oltre ai resti del teatro e della Villa di Nerone, ci sono gli storici palazzi seicenteschi della nobiltà romana.

Capo Palinuro, il cui nome deriva dal mitologico nocchiero di Enea perito in questo tratto di mare

Il mito turistico
dei magici anni Ottanta

Palinuro, il cui nome deriva dal mitologico nocchiero di Enea, è passato dal boom turistico degli anni Ottanta all’abbandono dei decenni successivi. Il fascino intatto delle spiagge e della sua costa.

Sessa Aurunca. L'anfiteatro romano

L’antica cittadina
tra le vie Appia e Domiziana

Arroccata su un blocco di tufo a cavallo tra la via Appia e la via Domiziana, Sessa Aurunca vanta origini storiche antichissime. Il castello ducale e l’anfiteatro romano. Le produzioni alimentati e il litorale di Baia Domizia.

Trevignano romano, il borgo medievale sul lago di Bracciano

Il borgo medievale
sul lago di Bracciano

Tra i borghi antichissimi che affacciano sul lago di Bracciano l’insediamento medievale di Trevignano è una perla di bellezza. La necropoli etrusca, la Rocca e la chiesa di Santa Maria Assunta. L’area protetta del Parco naturale regionale di Bracciano-Martignano.

Veduta aerea di Castel Gandolfo

La residenza dei Papi
ai Castelli romani

Il borgo di Castel Gandolfo è celebre per essere la residenza estiva dei Papi. Accanto al Palazzo Pontificio antiche ville con giardini curatissimi. I resti della villa dell’imperatore Domiziano. Il panorama sul lago di Albano.

La cittadina di Pozzuoli è un prezioso parco archeologico a cielo aperto

Dentro il Vulcano
nel cuore dei Campi Flegrei

La cittadina di Pozzuoli è ricca di vestigia romane che la rendono un parco archeologico a cielo aperto. Nelle vicinanze l’antro della Sibilla cumana e il lago di Averno. Il fenomeno del bradisismo.

Caselle in Pittari, il borgo del Cilento devoto a Sant'Antonio Abate

Il borgo del grano
e degli itinerari speleologici

Il 17 gennaio Caselle in Pittari festeggia Sant’Antonio Abate, in onore del quale si celebra anche la Giornata mondiale della Pizza. Il palio del Grano e il museo virtuale di geologia e speleologia.

Greccio, il paese dove San Francesco inventò il presepe

Il paese dove San Francesco
inventò il presepe

Fu nel piccolo borgo in provincia di Rieti che San Francesco al ritorno dal viaggio in Terra Santa realizzò il primo presepe. La Cappellina del Santo e il «Sentiero degli Artisti».

Rovereto, tra natura, cultura e mercatini di Natale

Passeggiando
tra i mercatini di Natale

Circondata da monti e boschi, la cittadina di Rovereto, ha tutta la bellezza e l’austerità dei civilissimi abitati del Trentino e dell’Alto Adige. La Campana dei caduti, il museo Mart e la casa di Fortunato Depero.

La facciata della Chiesa di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco in via dei Tribunali a Napoli

La Chiesa dedicata al culto
delle Anime del Purgatorio

Percorrendo via dei Tribunali ci si imbatte nei teschi che decorano la cancellata della seicentesca Chiesa di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco. La particolarità dei due piani e gli ex voto dei fedeli.

La foresta della storia
e della natura

L’antico borgo e l‘abbazia di Vallombrosa nei secoli hanno affascinato Ariosto, Milton, gli scrittori dediti al gran tour fino a d’Annunzio. Un luogo in cui il sacro e il profano si mischiano nel silenzio dei boschi e dei corridoi del convento.

Montalcino. Nel paese del Brunello, paradiso del vino

Nel paese del Brunello,
paradiso del vino

Circondato da vigneti e uliveti, Montalcino è famoso nel mondo intero per il suo vino sangiovese. Nel centro il Palazzo del Priore e la fortezza, nella campagna l’Abbazia di Sant’Antimo. Il Montalcino Jazz & Wine.

La poesia
del Parco nazionale d’Abruzzo

Il grande illustratore M.C. Escher ritrasse il piccolo borgo di Opi, inerpicato tra le montagne, cogliendo il «continuum» che rappresenta tra terra e cielo, piana e montagna. Il Museo del Camoscio e le faggete patrimonio Unesco.

Isola del Liri, il borgo con una cascata nel centro storico

Il borgo
con una cascata al centro

Situata lungo il fiume con una cascata che ne attraverso il centro storico, Isola del Liri fu per circa un secolo un importante polo industriale per la fabbricazione della carta. Il castello Boncompagni Viscogliosi e il Festival del Blues.